24/12/09

The Best Amatriciana- Ever!

Ieri sera PZ e Peder sono stati deliziati da quel Cuoco eccezionale che è Sante.
Romano verace.

E come regalino ai lettori del PZ's Take eccovi la ricetta della Best Ever:

Ingredienti (tutto qb):

-Pancetta dolce (!)
-Passata di Pomodoro (!)
-Cipolla rossa (!)
-Olio d'oliva
-Peperoncino
-Pecorino
-Paccheri trafilati al bronzo.

Preparazione:
Abbrustolire in padella la pancetta con olio poi riporrla in un piatto.
Far saltare la cipolla tagliata finemente, aggiungere la passata e il peperoncino.
Cuocere fino a ridurre a metà.
Aggiungere pancetta poco prima della fine cottura.
Servire con i paccheri con abbondante spruzzata di pecorino.


Buon Natale!

23/12/09

PZ e Peder e Santu

Siamo qui a farci gli auguri di Natale. Serata tra amici. Tripudio di amatriciana di Santu innaffiata da chianti e da ottimo Sassella. Dibattito che spazia dai Traveller checks a Facebook tra digitale ed analogico. Ci vogliamo bene e ci si rivede a gennaio!

21/12/09

Nevica

Nevica.
'azz, nevica.
Siamo d'inverno e che fa? Nevica.
Nevica governo ladro.
La Moratti seduta davanti al caminetto (come l'anno scorso)
.
Fedino non si ricorda una nevicata così da 50anni.
PZ che è un filino più giovane si ricorda una nevicata marginale.
80cm in città a Milano.
1984?Mi corregono 1985 gennaio. Ma gli 80cm c'erano come ci sono quei miseri 15 che mettono in ginocchio il continente, sempre secondo fedino.
15cm
Caos totale.

PZ rimpiange solo di non essere in giro col suo copilota di fiducia SZ a fare qualche numero con quella bestia da neve che è la Zmobile.

No, ragazzi la Zmobile non è un Suv.
Quelli e i loro conducenti dai tacchi alti non sono sicuri sulla neve.

Già i Romani s'incazzano

Se 4 disoccupati bloccano il traffico.
E quando ci sono le manifestazioni che bloccano il traffico.
E la moltitudine di auto blu che scorazzano.
Ora colui che hanno eletto come sindaco ci vuole pure piazzare un circuito di F1.
Bloccando la città per settimane.

Daje giù, Alemanno.

Forza Roma forza lupi, nel bel mezzo di tempi cupi.

Quelli di Monza dicono: Rob de mat.
Quelli di Imola: Mo va a cagh…
Quelli de Mugello: Aiuto, PZ non sa il Toscano…

Ma il Comune di RM non era fallito?
E Alemanno a Copenhagen che ci va a dire? La F1 è lo "sport" più inquinante in assoluto.
Vi siete mai chiesti perché in F1 la benzina la pesano in KG e non misurata in litri?
Sappiate che una di quelle fa 1,5 KM con un litro.

18/12/09

Morti per plastica

Capodogli morti: avevano ingerito plastica scambiandola per calamari


PZ corre all' Esselunga che oltre ai Branzini Tristi™ (rigorosamente avvolti da polistirolo e plastica) continua a vendere a buon prezzo i suoi sacchetti pseudocalamari.

PZ ne fa scorta (4€=100sacchetti) e alla prima occasione li scarica nel mare.

Probabilmente nel santuario (haha!) dei cetacei davanti a Oneglia.

Almeno così abbrevia i tempi di sofferenza per questi inutili capodogli.

E forse anche agli esseri umani (?) che continuano a non capire e comprano i sacchetti ed altri inutili confezionamenti.

Anyone con gommone da quelle parti?

16/12/09

Dopo aver visto il TG4 stasera

Fido che insisteva per l'ennesima volta sul Duomo (15minuti) e il fatto che ci deve essere qualche mandante ecco che PZ rivela a Web unificato che è stato lui, si lui, a porgere il duomo (nel frattempo ingrassato a dir del portavoce ufficiale da 300 a 400g ) al suo co simpatizzante IDV Tarantini.
A dire il vero, ma fede questo non lo sa ancora, è che la replica del duomo è stata consegnata a PZ da Travaglio che non avendo spicci se l'è fatta pagare da Di Pietro, che passava da quelle parti.

Ora che il Mistero è risolto (verificate sul Web, ne è pieno) possiamo tornare a BAU, cioè business as usual, please?

Oh.well

La Pedalata Assistita

Giusto ieri a PZ è capitato uno vestito come Armstrong ma a cavallo di una bici con pedalata assistita.
Voleva stargli dietro, ma era troppo lento.
Con tutti i chili, le gomme larghe quel poveretto doveva assistere la "assistita" e PZ lo ha volato via.
Lasciamole le buone bici con pedalata assistita alle sciure della Milano "assistita" di Corso Garibaldi (sembra ci sia il nido da quelle parti) o alla ministra dell'ambiente Presti Girl.
PZ e non solo, dice:
La bici la fanno andare le gambe. Le gambe meno peso hanno da portare in giro, meglio vanno.
Le gambe ci sono di loro anche se tendiamo ad usarle solo per gas/freno/frizione.

Per produrre e smaltire un'"assistita" ci vuole ben più delle gambe, ma tonnellate di … Copenhagen.

Oh, well.

14/12/09

Meglio: 44esimi

Mentre B è il primo (dal basso) come leader come paese ce la caviamo meglio: 44 nel The Climate Change Performance Index
La colonnina verde quasi inesistentemente bassa.

D'altra parte che vogliono?
Abbiamo l'articolo 1 della costituzione.
Poi a noi che viviamo nel '85 ci volete togliere i SUV che nel '85 non c'erano?

Il governo lungimirante. Certo, quello del 1985, ce lo meritiamo.

E a quel tempo statuette del duomo volanti made in Cina non ce n'erano.

Oh, well

København!

Dal NeoDizionario di PZ: Esclamazione di approvazione per aver evitato emissioni di CO2.

Nata Sabato dal giovane, lungo e forse un pò pigro amico JC che si rifiuta di installare ghirlande e decorazioni luminose.

Copenhagen!

Da usarsi quando si spengono le luci lasciate accese inutilmente, si stacca la presa della luce che illumina l'alberello (triste di suo) condominiale, quando si fa il pieno alla macchina e si verifica che il nuovo stile di guida fa consumare meno, quando invece di usare l'auto (anche quando fa freddo) si preferisce la bici o i piedi.

Da usarsi in modo interrogativo al automobilista che fermo da minuti lascia il motore acceso.

Copenhagen!

07/12/09

Andavo a 100 all'ora, lalalala

xPZ che colla Zmobile si attiene a Morandi del quale non sa se usa uno Suv.
100 all'ora in autostrada, sulla dx quando può rigorosamente.
Oggi con FZ e SZ a bordo hanno prodotto da VA>MI 16,3 grammi di CO2 a testa.
Sempre troppi ma meglio di quella bmw z5 che ha fatto lo stesso tratto da solo in auto smanettando come na bestia e che al Portello con una sgommata ha "fregato" la Zmobile: 200 grammi.

E FZ, SZ e PZ non arrivano tardi.

E ora i nostri cefali vogliono aumentare i Tutor a 150.

CO2 da 130>150=+30%

Lalalala.

03/12/09

More on "La Cometa"

PZ copia e incolla dal pdf della fondazione fiera milano, giusto per:

"LA “COMETA” SUL PORTELLO: DATI E MATERIALI
La Cometa è il frutto di una lunga ricerca di Mario Bellini Architect(s) fatta a partire da un’intuizione figurativa e ottenuta con un assemblaggio innovativo di materiali facilmente reperibili sul mercato. È concepita come un assieme di 8mila metri di raggi luminescenti (lunghi fino a 200 metri) che si staccano, ondeggiando, da un nucleo più denso fino a formare una coda.
- Ciascun raggio è formato da 4 nastri, affiancati, profilati in alluminio ultrasottile, anodizzato color argento, e microforato (che rende ulteriormente leggera e semitrasparente l’intera struttura).
- Ogni raggio è sostenuto da leggere strutture reticolari tridimensionali in acciaio, al centro delle quali corrono 8mila metri di luce canalizzata prodotta da sorgenti luminose di Led a basso consumo (solo 1 watt per metro).
- Lungo ogni nastro profilato è possibile inserire un pannello fotovoltaico (a strati sottili in silicio amorfo), sensibile alla luce anche in assenza di sole, come capita spesso a Milano.
Ogni metro può produrre 25 Watt.
In teoria, SE si rivestisse l’intera Cometa di pannelli fotovoltaici, si potrebbero produrre 800mila Watt (il contatore medio di una famiglia ha la potenza di 3mila Watt).
Ma per rendere luminosa la Cometa, a costo zero, sarà sufficiente installare 400 metri di pannelli fotovoltaici.
Tutti questi materiali sono riciclabili."

Gassetto di PZ

Costo 0.
Ma metterla li quanto costa non solo in danè ma in CO2?
Valore aggiunto (tranne che per quelli che si fanno della stessa roba di un post fa)?
Costo del "dopo temporale"?

Oh, well.

PZ comincia ad aver rispetto per FB

Da buon vecchietto e asociale PZ si limita a scrivere "quello che gli passa per la tastiera" sul sul blog.
FB gli sembra troppo infantile, troppo "social".
Na perdita di tempo.
Ma quei 4 ragazzetti, che poi sono 350000 che dal nulla organizzano partendo da FB un piccolo raduno (dati della questura di Roma PZ li sa già: meno di 20000, Fedevision; non pervenuto) per cercare di ritornare alla normalità gli dicono che forse there is life out there.

Una botta a quel cerchio la da:
No-B Day: la Rai nega la diretta al Tg3 (aka Telekabul)

Forza Ragazzi, e PZ sta pensando di andare su FB.

A due passi dalla Dubai milanese…

Nella ricerca sulla Dubai meneghina PZ s'imbatte in questo:



Qualche parola di verità tratta dal sito MIC (Milano Convention Center: Ancora convention center? CONVENTION CENTER, basta convention center!)

"Il nuovo centro congressi offrirà 18mila posti a sedere, 1 auditorium da 1.500 persone, 1 plenaria da 4.500 posti totali, 73 sale modulari da 20 a 2mila posti, 54mila mq espositivi a supporto.
La struttura si affaccerà sull’area City Life come “uno sciame di raggi luminescenti che si staccano, ondeggiando dal nucleo più denso della testata fino a formare una coda lunga 200 metri”. Bellini l’ha immaginato come una cometa la cui estensione orizzontale gareggia con l’altezza dei grattacieli di City Life."

Whoa, meraviglioso, cometa!, funzionale, leggero, quasi dematerializzato, come le Palme!

Si smaterializzerà prevedibilmante nel vento appena quel temporale in sottofondo comincerà a scaricarsi.

Ve lo vedete un'addetto alla manutenzione che deve andarci a cambiare un LED fuso?

O quei poveretti che ogni pochi giorni dovranno pulire la cometa dalle incrostazioni che lo smog ci lascia?

Vabbè, se non ci pensa il vento del temporale ci penserà la prima nevicata.
Ma notate anche qui quanto si è fatto per il 202020 (20% meno CO2 20% risparmio energetico entro il 2120)

PZ la vuole anche lui la roba della quale si fanno Mauro Bellini, gli sponsor del progetto e i relativi finanziatori.

Oh. well.

Le "Palme di Dubai" a Milano

Avendo 5 minuti o forse anche qualcuno di più PZ ha fatto quello che architetti e progettisti nonché finanziatori e potenziali acquirenti non hanno fatto:
Ha cercato il sole.
Al Portello , due passi dalla Zcavern stanno costruendo degli avveniristici uffici (ancora uffici? UFFICI, basta uffici!) e gli immancabili garage sotterranei di fronte alla vecchia fiera.
Cemento, cemento e acciaio.
Tetti inclinati.
In teoria perfetti per essere tappezzati da pannelli fotovoltaici.

PZ va su Googlemaps per trovare il Sud (direzione nella quale si ha la migliore resa del FV) poi cerca e trova il progetto. Poi inserisce qualche freccetta per indicare il Sud.

Nessuno dei tetti è esposto correttamente e uno sembra addirittura puntare verso la Stella Polare.

Poi PZ si ricorda dell'articolo 1 della costituzione.

30/11/09

Qualcuno la fuori? Social Card?

PZ non è un mastino ma ci sono cose che rigurgitano.
Mille anni fa sparava a zero sulla SC.
Non ne ha più sentito parlare.
Qualcuno di voi ha dettagli sull'ennesimo successo del nostro governone?

Dubai, The World

Esempio spettacolare di quanto bestia si possa essere.
Congelato. Non per l'abbassamento delle temperature.
Ma perché mancano danè dopo lo schiopone delle Palme.
Fortuna!
A PZ ricorda vagamente quel palazzotto dello sport canadese, disegnato da un architetto di grido che una volta finito è crollato alle prime piogge.
O quel ponte di Londra cassato perché quando ci si camminava entrava in risonanza e ondulava pericolosamente.
O quel ponte sullo stretto…
Ah, ma quello non c'è ancora.

Questo progettone di lusso, meraviglioso e lungimirante pecca -a prim'occhio- come il suo cugino Palme del influsso nefasto prodotto anche dallo stesso.

Di lusso, appunto, possibile che il lusso oggigiorno sia sempre più assimilabile a queste stronzate?

Col CO2 che produce accelererà l'innalzamento del livello dell'acqua dovuto al riscaldamento di questo piccolo pianetino ormai poco tollerante.

Affogherà tra i primi, forse dopo Malè, la capitale delle Maldive.

Consiglio di PZ: Avete a che fare con una banca che ha finanziato o piazzato bond di questi?
Toglietela dalla vostra rubrica.

PZ sarà lieto di darvi alternative.

29/11/09

Cotolette di maiale alla panna (Rahmschnitzel)

Dalla serie PZ e lo Zen delle padelle:

Altra ricetta facile facile per 4 con tempi di preparazione sotto i 20min:

4 Cotolette di maiale
250cc di panna fresca
1 Spicchio d'aglio
4 ciuffi di prezzemolo
Olio pepe sale.

Salare e pepare le cotolette. Abbrustolirle nell'olio sui due lati.
Aggiungere la panna e l'aglio tagliato fine.
Far addensare la panna.
Poco prima di service aggiungere prezzemolo tagliato fine.

Già fatto? Fatto.

Servire con patate fatte saltare in padella.

Ricetta tedesca.
Guten Appetit

26/11/09

Non meritavano altro

Cementificazione selvaggia.
Sperpero di risorse spettacolare.
Lusso sfrenato.
Distruzione di Natura.
Sfruttamento della manodopera.

Il tutto pagato coi debiti.

Dubai World

Vivono in un Mondo non loro e vengono puniti.

Who's next?

25/11/09

Sangue: e poi si lamentano

PZ dona sangue.
Lo fa perché.
Ma non fa salti mortali per farlo. D'altra parte è lui che dona un bene prezioso.
L'ultima era a Torino.
Esce dal garage sotterraneo e vede il pulmino dell'Avis torinese.
Ha quel 1/4 d'ora di tempo e dice OK.
Alla fine del prelievo i ragazzi chiedono quali esami voglia fare.
Ne elenca qualcuno.
E dopo 10 giorni arrivano a casa.
PZ è "delighted": non solo ha fatto opera pia ma lo ringraziano in modo tangibile.

A Milano in questi giorni:

Va su Avis.it che rimanda a Avis Milano che nel sito non ha nulla sul tema tranne 4 sparute e scomode "location" e poche date per donare.

Del pulmino solo foto, niente date, orari e indirizzi dove si ferma.
E poi si lamentano che di donatori ce ne siano pochi.

Come dicono in Russia: robb de matt!

23/11/09

Spremitura

Tra le nefandezze delle quali PZ si occupa c'è anche il Tinella, lo sapete.
Era il turno della spremitura delle TT.
Un sabato mattina passato al fresco e osservando cose mai viste prima.

La Spremitura delle TT

PS: a coloro che storcono il naso: riprodurre artificialmente aumenta la probabilità di sopravvivenza della specie in modo esponenziale. Enough said.

20/11/09

Parlano di Banda

In politica è da anni molto sexy parlare di 100 Mega.
Vi vendono 20.
Ve ne danno da 0 a 10 (e PZ si limita a parlare di upload costante, altrimenti sono guai)

10 son quelli che ha PZ e bastano e avanzano per un uso anche intenso. Non saprebbe cosa farsene di 100.

0 sono quelli garantiti da tutti i providers (se non strapagate contratti con banda minima).

E vicino allo 0 è la banda che vi ritrovate se non siete in una grande città.

Allontanatevi di poco dal centro e vi trovate a rimpiangere il modem sul doppino, chiavette UMTS, Hspa incluse.

Banda minima, non banda larga.

O banda di ladroni visto che ci sono parecchi soldi in gioco da sempre.

PZ li vede tutti eccitati aka excited

appena va su siti che devono tradurre dall'idioma anglosassone.
Traducono excited con eccitatante.
Si, foneticamente sarebbe anche logico.

Ma se tutti quelli che sono excited fossero eccitati vivremmo in un mondo di pazzi.

Meglio: stimolante.

Lo Zen e la FerBa

PZ (attorno ai 18 anni) con esperienze meccanico/telaistiche portate a casa dai Cairo di Cadrezzate viene calamitato nel mondo della FerBa.
Che sta per Ferrarini e Bagnoli. Officina in Gavirate. Pozzetto, Borghi, quello della Baja 100, Varese da bere tra i clienti.
Vendono ma soprattutto fanno. Le loro 125 da cross basate sulle Ala d'oro fanno spavento.
Ma mettono mano a tutto Aermacchi, MV, Honda, Kawasaki ("la bara volante") e un pò stizziti BMW che ghe poc da fa.
PZ passa i pomeriggi a rompere le balle sia al Ferrari (preferiva quello a Iolando) che al Elio.
Impara.
Tante volte lo cacciano.
PZ vuole cambiare moto. Ma di soldi ce ne sono pochi.
A tirare la coperta ci sta il 310. Una Ala Verde fatta per gli USA "Sprint" con motore 310cc.
Motore nato come 250 in parte di serie ma con pezzi da corsa.
Sembra che un 310 abbia corso nella classe 350cc con discreti risultati. Il 350 ufficiale sbiellava.
Piccoli problemi che i due mi facevano notare: Motore troppo potente per la frizione.
Telaio monotrave che non regge la potenza. Freni scarsi.
PZ non esita e se la compra.
Ci passa pochi mesi divertendosi e rischiando ad ogni staccata e ogni curva.
Persino in 5a dopo i 5000giri cominciava a slittare la frizione.
Poi quel lungo viaggio col fratello. Troppo lungo.
Finito all'ospedale di Foggia, con la mamma disperata per il figlio (gli volevano amputare una gamba) e il figlio disperato per le condizioni della 310.



La 310 era +o- così, solo rossa e 310 appunto.

16/11/09

La lavatrice di Travaglio

PZ è uno dei due che si sente le sparate di Travaglio su Passaparola (link dal Blog di Grillo)
Non è tanto sui contenuti del monologo che PZ ha da ridire.
Ma sulla lavatrice in sottofondo si!
Non crede, PZ, che Travaglio sia anche una buona casalinga che puntuale alle 14 del lunedì lava ma piuttosto che usi uno scassatissimo pc con le ventole a palla, noiose e rumorose.
Ora, per alleviare le sofferenze ai suoi padiglioni auditivi PZ ha deciso di regalargli un MacMini.
Silenzioso e per l'uso che ne fa il buon Marco potente a iosa.
Ed é per questo che PZ vi chiede una casella di posta affidabile del buon MT in modo da mettere a posto i dettagli di consegna.

Anyone out there?

PS: il Mini sarà usato, tanto per surfare e scrivere due righe basta e avanza quello di tre anni fa.
PPS: gli cederebbe anche un 100 di Kbps di banda per fare in modo che lo streaming non sia a singhiozzo.

15/11/09

No o si?

No berlusconi day

o

Si berlusconi day

Same day same station.

Divertente leggere come ci si sia arrivati al No-cav-day

PZ il nano non lo regge, infatti il video del No-cav-day lo ha visto tutto l'altro lo ha fatto scappare in bagno.
Sembra che il primo sia temporalemte arrivato prima. Ma indovinate quale dei due avrà l'onore di essere menzionato e pompato sui media?

13/11/09

Raglia, raglia

giovane Itaglia.

Ogni tanto a PZ capitano commenti sul suo italiano sgangherato.

L'uso per es di ItaGlia.

PZ si ricordava che "Raglia, raglia giovane Itaglia" fosse in qualche modo legata al 20ennio.
Si sbagliava.
A coniare il detto fu l'augusto Benito Franco Jacovitti aka Jac.

Le sue vignette splendide.

More on Jac qui: Eja, eja, baccala

PZ non sapeva essersi ispirato ad un genio, matto per autodefinizione.

12/11/09

PZ, lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

PZ ha ricordi dai 15 in su.
Uno di questi, parte del suo DNA, è la Moto.
A 15 anni ha cominciato a rompere le balle ai genitori. La mamma era neutra. Erwin che nel primo tentativo di gestire na Zündapp si era inchiodato metteva il "niet".
Però da bravi genitori "bastone e carota" dicevano: OK, la moto te la puoi fare guadagnandotela.
Gasato bestia PZ si fa un mese a vendere gelati da asporto a Colonia.
Su 2 mq faceva fatturati incredibili e alla fine del mese oltre alla mano dx devastata dai calli della macchinetta da più di 2000 palline di fragola, vaniglia e noce al dì si trova con il liquido (a dire il vero parte del liquido perché il resto non lo può circostanziare) per colpire.
Colpire è una parola grossa. 123 mila lire se ricorda bene.
Niente Hercules, Aspes, Zündapp, neanche Gilera, Italjet o Dingo Guzzi.
Benelli Trial.
PZ poi di quel cesso col cambio a crocetta (come ma peggio dello Zündapp) ne fece colle sue manine una bestiolina dignitosa. Tanto da stare dietro al Guazzoni del Brustio giù per i Ronchi.
PZ non sa che fine ha fatto il Trial. Sa cha dai Cairo di Cardezzate ci ha fatto saldare un tubo per tenerlo assieme dopo un'uscita sulla pista di Motocross sempre li a Cadrezzate.
Dopo il Trial è arrivata la moto: Aermacchi 125 deluxe.
Aermacchi ai tempi era priva di idee. Quasi Harley ma poco convinta.
La deluxe costava 320mila e PZ (non chiedetegli come li poteva aver, li aveva).
Però oltre alla deluxe (125 due tempi da strada. Niente frinzi e fronzi) ci stava la SX da regolarità. 520mila.
Deluxe fu.
PZ già era meccanichino. E ha cominciato a fare quello che oggi è grande moda: il Modder.

Ragazzi, volete le puntate che seguono? Quelle che dalla deluxe trasformata in macchina da guerra/regolarità alla 6 giorni di Camerino (controllate su Goog) stava vicino ad un PZ in Tenda a 0°?
Che ha assistito Brandl della Zündapp ufficiale a Varese?
Che una notte con la Dl si è fatto dal Maloja a Zernez a parecchi gradi sotto zero con strade chiuse da 30cm di neve in compagnia dei cervi grigionesi?
Sapere del bombardone con frizione slittante 310 FerBa su base sempre Aermacchi?
Con la quale ha sporcato di sangue i sedili di una 128 a Foggia?
Che ha rotto na valvola nuova rientrando dalla Norvegia con un salmone affumicato a freddo a Brema.
Che si ritrova a filosofeggiare con un Castiglioni sull'erba di Siegen?
Che arriva a Briude con la ruota post che ballava coi raggi molli così tanto che il buon Brusa fa: Com'è che te set arriva fin a chi?
Le uscite sulla Martica?
Le prove della 250mx che quelli del reparto corse dicevano: " se quei due sopravvivono va bene, la possiamo mettere in produzione". L'altro era il figlio del proprietario.?
Che poi ha messo le corna a Cagiva e passa a BMW?
Na storia da 250000 km. Lunga, in parte fredda, bella.
Tre volte PZ ha rischiato di rimanerci.

11/11/09

Eldy.org

PZ sta diventando vecchio e si guarda attorno.
Eldy!
(perché non chiamarlo addirittura Vecchy?)
Eldy è un sistema operativo fatto per over 65 dice Anna Bianco Presidente dell’Associazione Eldy, ad occhio 30anni, ma l'età la si dimostra, non la si sente.

Interfaccia e grafica semplificata.
Poche icone grosse.

Ah, l'innovazione!

Invece di dire di passeggiare all'aria aperta eldy ti fa passeggiare in internet.
Whoa!

Se si pigia su eldy tv (TV? ancora tv? TV???, Baaasta TV!!) eccoci nel magico mondo di eldy.tv.
rai 1 (per seguire minzolini anche sul eldyputer) 2 3 musica (?) e film aka eldytube.

Ma allora o, a noi vecchi, ci stanno prendendo definitivamente per i fondelli o semplicemente vogliono solo rincoglionirci definitivamente usando il Web.

E lasciamo perdere che anche per questo miracolo per anziani, questa innovazione stupenda (sul Mac la ricreo in 5 minuti con icone più belle, personalizzazione totale inclusa) ci vuole banda. Che PZ ha, ma che a Travedona e Casale Litta (provincia della povera Varese) devono prendere la chiavetta e che a Cazzago Brabbia o Daverio ci sta si l'Adsl ma se non tira vento a favore viaggi come su un modem isdn.

Oggi PZ si sente un poco eldy.
Passerà.

Oh,well

PS: PZ ha conosce diversi over 75 che ha portato al Mac. Sono pimpanti e allegri e leggono il blog!

Tra GF e GRParlamento

Non c'è poi tanta differenza in quanto ad intrattenimento et al (sic).

Vedete qui:
Selezioni GF su YT


Poi sentite qua:
Diretta Web dal Parlamento (ci vuole realplayer)

I secondi li paghiamo direttamente noi.

Oh, well!

PZ quando si muove in Zmobile e sintonizzato sul 88.3 GRParlamento.
Intrattemento al massimo.

Grazie a J per la segnalazione sul GF. PZ non frequenta ma rimane sbigottito.

09/11/09

250 per le soste in seconda fila

250 vigili o poliziotti che Milano sbatte in strada e non in ufficio (?) a seguire le loro cosucce private per multare le auto in doppia fila nei punti strategici(?).
Oltre a far prendere freddo a questi poveretti e far loro fare innumerevoli telefonate dal cellulare-pagato dal comune (?), per ovviare alla non presenza (?) in ufficio ci sta già la way out.
Il ricorso alle telecamere del Grande Fratello, non questo.

PZ, si muove in bici, tiè!

Gel antibatterico

PZ che si è ripreso e ha un filino di acidità rimasta.
Va su fedevision aka tg4, quello che ci costa 350000€ al giorno.
Influenza: Che dice la gente.
Scuira1, ho il gel antibatterico.
Scuira2, ho i fazzoletti antibatterici.
Farmacista, il prodotto più richiesto è il gel antibatterico.

Bene, brave le mie sicure, peccato che l'influenza è ed è sempre stata di origine virale.

Oh, virale.

Zcavern: Nessun decesso per influenza A

Visto che se ne parla come pandemia e bisogna essere ottimisti.
PZ sto fine settimana era influenzato, "sicuramente" la A.

Eppure non è morto.

Non fa notizia, no eh?

01/11/09

27'

Un pollice in più della TV di PZ.
Il sorpasso, era ora (PZ sulla TV ci vede solo -lo sapete fedevision e i gran premi).
iMac 27'
PZ ci ha messo 30 secondi ad abituarsi a quel 30% di pixel in più del 24' che già non scherzava neanche un pò.
PZ non osa andare sul portatile da 13' per non mortificarlo.
Usa lo Zphone ora quando è a spasso.

PS: Dall'apertura della scatola ad essere operativi (trasferito tutti i dati dal '24 al '27) 1ora e 45 minuti. Provate con un pc.
PPS: PZ ha scoperto che dal Ueb riesce a vedere i GP senza la TV. Manca fedevision per abolirla.

Dolcetto o scherzetto

Oh, che bello.
Per color -penso ormai pochi- che sono interessati a che vor dì Halloween ecco Wiki che ci da la risposta.

Centra molto con la nostra cultura: basta che ci sia money money money.

Halloween cade un giorno prima della festa (abolita) per i morti.

Oh, well.

29/10/09

Casa Clima

Dal 2002 a BZ, le altre province dove sono?



Persino PZ è rimasto basito da come lavorano.
Bene, una volta tanto.

28/10/09

Ciao, iMac 24'

Sei stato con PZ per più di due anni.
Per PZ un'eternità.
Lui cambia computer come le mutande basta che siano gli "esosissimi" cosi "designed in Cupertino".
A PZ sembrava ti divertissi a non fargli i dispetti.
PZ è un meccanico, uno che ci deve mettere le mani.
Tu niente, passi da tutte le angherie con quel sorrisino da Mac.

In tutto il tempo neanche un blocco pur essendo passato da Tiger a Leopard e poi Snow Leopard.

Ora vai da L in montagna a goderti un pò d'aria fresca (e meno polverosa di quella milanese).

Tratta L come hai trattato PZ.

Ciao, pztvtb!

27/10/09

26/10/09

Scarlattina

http://it.wikipedia.org/wiki/Scarlattina

Per fortuna lieve (che vor di lieve?).

A PZ passano per la mente un sacco di cose.

Scarlattina!


Oh, well

23/10/09

'Azz, paghiamo persino topo gigio

per sparare idiozie.
Spot pagato dal governo (aka pantalone) e forse dalle multinazionali che hanno avuto l'appalto e che devono sbolognare l'antivirus.
A/H1N1 sigla già di per sé (non fosse per l'uso esclusivo di maiuscole) degna di password relativamente sicura sul web.
Nient'altro che influenza.
Fucking influenza.
Semplice influenza, anzi meno morti di quella stagionale.
PZ segue il tema, per esempio in Germania, dove il tema è discusso sul equivalente delle trasmissioni -vuole essere bipartisan- PtP e A0.
Vabbè, i crucchi non hanno un premier da riempire lo schermo piccolo, piccolo.

PZ non starnutisce, è solo stranito.


Influenza:Oh, well

21/10/09

Uccidiamo sb su FB

Sfruttando la presenza di SZ, PZ (che su FB non c'è per scelta) gli ha detto di cercare le minacce.
E tra i commenti ha trovato quello di MB, suo amico siculo che -perdonate ma 5 sec non permettono di leggere in dettaglio- diceva che di alternative a sx non ce ne sono.
Vero.
Vuoto. (Tanto che PZ tifa *****)
La maggioranza è ben votata e porcellumata.
Il leader (qui PZ dice e contemporaneamente nega "lader") però una volta sbattuto fuori (voto di fiducia andato a male teleguidato?) ad occuparsi dei suoi tanti affari personali potrebbe essere sostituito con una persona che negli anni si è evoluta da dx a uomo presentabile.
Tanto che gli danno del comunista.
È comunque il pres della camera.
Con lui qualche estremista berluscones -che mercenari sono- dovrebbe riuscire a dare un'impostazione decente al governo.
Poi se sotto Fini cominciassero a fare qualcosa per questa Itaglietta tanto di guadagnato.

Gianfra, però, a PZ fai un favore: Manda fede dietro al satellite e il ponte nel dimenticatoio.

Al'Fano e FB

Ahò, cari Facebookisti, pure lui oltre a fede ce l'ha su con voi.
Centinaia di gruppi che istigano alla violenza (contro il sultano).
Avete i giorni contati se non cominciate a fare dei Gruppi tipo:
Silvio per il nobel.
Silvio, santo subito
Silvio, il mio eroe
Silvio, salvatore
Silvio, amore mio
Silvio, tvtb

Ah, urca, quelli ci sono già.

'Azzi vostri.

Storia di ordinaria follia condominiale

PZ vive in un condominio il PU16.
Da consigliere ci ha messo 6 anni per convincere i condomini a passare dal gasolio al gas.
C'era un condomino che grazie a deleghe simili a quello che gestisce il sultanato si opponeva.
Poi se n'è andato e il gas è arrivato e con lui risparmi del 50%.

PZ ha pure messo sul Web un sitarello per il PU16 forte del fatto che è un condominio con banda larga. 20 di 46 condomini avevano internet.
Si cercava di informare.
Venivano stampate le notizie.

Peste lo colga.

Tutti ne parlavano con tutti tranne con PZ o il buon RF che era attivo.

PZ ha lasciato la funzione di consigliere e ora a distanza di 4 anni e dopo che recentemente è sparita la bacheca condominiale si autoaccusa del furto della stessa.

Cari followers id PZ's tace vi chiederete: Ma a me che me ne frega?
Ricordatevi che tra il serio e il faceto PZ scrive quello che gli passa per la tastiera.
Sensato o meno.

17/10/09

Ratzi, you have a problem

Guardatevi questo:

Don Paolo Farinella

Se non lo purgano, PZ quasi quasi si fa credente.

15/10/09

MB, OT, PO, OG, VV

E adesso BX o come vogliono siglarla:

Trovate o voi che siete storici e attenti in geografia (astenersi quelli del profondo nord) la papabile provincia dei Camuni!

PZ si ricorda che le Provincie qualcuno voleva abolirle, si, lo stesso che ha consensi bulgari, invece è come primavera:

Ne spuntano di nuove ogni giorno e forse tra poco anche BX.

Peccato che come sigla PZ sia già stata presa altrimenti PZ avrebbe fatto la sua provincia.

Un articoletto sugli sprechi "provinciali lo trovate qui:
E i Camuni gridarono: una Provincia anche a noi!

14/10/09

Avviso ai genitori di ciclisti impennatori!

SZ -figlio di SZ- usa la bici per fare na cosa sola: impennare.
E non lo fa solo con la sua ma con tutte.
Pz che scrupoloso meccanico è controlla i raggi della ruota post su 3 delle bici strapazzate dal figliolo.
Tutti molli e pronti a rompersi.
Pericoloso.
E la ragione è ovvia: la bici è fatta per andarci su due ruote e non su una.
Se tutto il peso lo deve sopportare quella post avrà il diritto di mandarti laddove manda il buon Beppe Grillo?
Allora eccolo ora intento a tirarli sulla ibrida del lago.
Domani tocca a Lance (bici di SZ)
e poi alla Zbike.
Ci vuole: saper come fare e circa 10 min per ruota.

Ah, bene

Ah, la provincia

Che bella Varese la grassa.
Dal Prof Adsl professionale a 8oKbps, ora dallo Zio idem.
Meno di 1/10 di quello che PZ ha "normalmente" e 1/4 di quanto non faccia iPhone aka Zphone con UMTS.
Mi sa che col vecchio Global Village (anni 90!) si viaggiava alla stessa velocità.
Digital divide?

Oh, well

12/10/09

Le Sondage: Fede vs FB

Parla di editori.
Su FaceBook?

Alla prima botta:
1000 voti
56% per chiudere.

Non proprio come la popolarità del premier.
Vediamo come va a finire.

Minuti dopo…

Ci siamo:
2000 telefonate (forse dalla stessa redazione dell'organo d'informazione?)

Morte a FB: 73%

Oh, mo i numeri tornano!

Promette di dare il resoconto domani.

PZ loves tg4&fido: the best entertainment since Letterman.

Fido e FB parte 2

Sondaggio: Si o No?
Si vota per telefono mobile o fisso.
No voto via Web- of course!
Piccolo particolare: le telefonata costa 1€
Indovinate chi e quanti chiamano e come va a finire?

Ohhhh, well

Lavagne interattive multimediali

Afuror di popolo arrivano le lavagne interattive aka interactive whiteboards.
Perplesso PZ fa due conti energetici:
Lavagna "gesso e spugna":
Consumo (non calcolando quello per la produzione di gesso e spugne e il relativo smaltimento): 0Watt (Zero, come Zero)
Consumo Sistema LIM:
Lavagna (PZ e stato in Cina a trovarne il consumo): quasi nullo
Computer (la lavagna cinese è anche Mac e allora prendiamo il Mac più risparmioso -moltiplicate per 3 per un pc usa e getta come lo avranno le scuole): 110W
Passiamo al proiettore: uno a caso cp-rx 60 di hitachi: 240W

OK guys, siamo a 350W=1/2 lavatrice (che però non va tutto il giorno)

Il tutto per far disimparare la calligrafia!

PZ vorrebbe quantificare il costo in € ma le fonti sono così frammentate che col tempo che ha non ce la fa. Tra hardware, software e formazione mica un'esercizio da nulla.
Qualche volontario?

Oh, and BTW gli edifici scolastici pericolano, vengono giù, celano veleni e inquinano.
Ma questo non è sexy.

And another BTW: PZ non conosce uno che sia uno insegnante che non abbia computer e se è per quello molto pochi studenti che non lo hanno. Che senso mettere in budget dei castratelli aka netbooks, che col "multimediale" c'azzeccano poco?

Una bloggata simpatica sulle Liv lo trovate qui: Lavagne interattive

Fede e FaceBook

Ieri fido si è accanito contro FB, reo di essere stato vettore dell'ultimo messaggio di un suicida.
Chiudiamolo! Censuriamolo!
Sibillino dice che ci sono 4 siti (Web?) a suo nome che non sono suoi.

PZ, lo sapete è grande estimatore di questa morfina sociale, va sul chiudendo/censurando medium.
Allora siti a nome di fido (Google ricerca su "emilio fede") ce n'é solo uno riconducibile all'editore di casa (emiliofede.net>mondadori).
Chiede aiuto ad un FB user.
Ah, eccolo, il fido:
+di 500 gruppi che hanno come tema lui (il più blando ha il titolo: "fede sparisci"): Si direbbe che la popolarità del fido sul FB ma anche sul resto del Web è più che inversamente proporzionale alla popolarità sventolata ad ogni occasione da quella del so datore di lavoro.
Siamo ad un consenso bulgaro (e i Bulgari perdonino).

Vabbè, fido quando chiede l'opinione agli italiani evita di menzionare il Web e sceglie solo sulla base dell'inclinazione politica (mai visto un'intervistato con l'Unità, o il Fatto?).

Già che c'era PZ ha sbirciato su prede facili come il premier:
Anche qui +di 500 gruppi. E qui siamo solo percentuali inversamente proporzionali.

e

Grillo: +di 500 (digitalmente popolare come il governo nei sondaggi -chiamiamoli così- analogici)

Sarà stata un'emergenza?

Berlusconi ha usato un elicottero della Protezione civile per andare al centro Messeguè a fare i massaggi.

E anche fini i pompieri...

Oh, well

10/10/09

Il rispetto per l'articolo 1 della costituzione.

"L'Itaglia è una repubblica democratica basata sul Bullshit e Cemento"

Voilà:
Piano casa, l’Italia delle tante regole (diverse)

Con il bene placido del ministro per la semplificazione.

PZ per esempio ha riletto 3 volte questo:

"In Sardegna la giunta ha cercato di utilizzare gli incentivi per delocalizza­re gli immobili siti sulla costa: un pre­mio del 40% viene concesso se alla nuova costruzione delocalizzata si ap­plicherà un risparmio energetico del 15%, si arriva a un +45% se il risparmio è del 20%."

Ma non ci ha capito nulla!

09/10/09

PZ è il miglior blogger dei ultimi 160 anni

Ha il 123,8% dei consensi!
Ha vinto le elezioni (piccola bottarella dalla legge porcata non nuoce).
Il 93% dei altri blogger è con lui.
Il resto -comunisti- non la pensano così.
Ha portato la blogosfera all'estero (si persino oltre i confini padani) con consensi planetari (65,8%).
Unico neo i giornali che danno contro PZ al 78,32%.

Oh, well


PS: C'è un Blog bellissimo che prende in giro sottilmente il redivivo messia informatico mediatico. La versione attuale è molto meno ruvida.
PZ ne aveva il feed sul rss reader e si divertiva. Ne è uscito un libro.
PZ potrebbe fare lo stesso con SB?
Fake (ma non troppo) SB?

Lapo e Leti in Montenapo

Et voilà:

Si, ci vedete bene! Il simbolo di Milano -l'auto- dal quale esce uno striminzito albero.

Fonte ecoblog

Obama Nobel per la Pace

A PZ va anche bene.

Ma questi pensavano a un'altro.

Non sarà che anche il comitato di Oslo sia comunista?

08/10/09

Fagiano scardolato e "Non conosco di fama ma di persona"

PZ è noto per il numero di stronfiate da sparare nel giro di una giornata.
Un pò una vitamina per lui.

Si ricorda che dopo aver disquisito sul maiale cinghialato (popolare in Toscana e risultato di maiala in calore legata nel bosco e cinghialo in cerca di avventure) mangiando un fagiano con tendini duri come lische tipo tacchino sbotta:
"Ma allora questo è un fagiano scardolato"
"???"
"Beh, si lega una fagiana il riva al lago e si aspetta lo scardolo (il maschio della scardola -Scardinius scardafa Bonaparte, 1837). Il risultato è il fagiano, che ha le lische"

Stronfiata di oggi:
R e R ci invitano per Giove prox a cena.
PZ informa R (l'ho detto che di R PZ abbonda) che gli dice:
"Ma non ti ricordi che devo andare alla mostra fotografica di ???"
"Urca, no. Di quello li? Correggo."
Beh, ecco il testo della mail ripratrice:
"Venere no Giove. Ho dimenticato e so già stato cazziato da R che deve andare a vedere na mostra di un fotografo che non conosco di fama ma di persona."
PZ se lo ricorda e come dice M, quello di Kuna Yala: Un asino in sella ad un cavallo.

Ma non chiedetegli il nome.

07/10/09

Comitato per la rinascita di Pescomaggiore

Bravi i Trentini.

Ma questi sono imbattibili: Comitato per la rinascita di Pescomaggiore

Paglia legno e pannelli al posto del Art1 della costituzione.

Altro che c.a.s.e!

Forza Ragazzi, PZ è con voi!

05/10/09

È un pò quello che diceva PZ

A R ieri:
Questo paese è dominato dall'articolo 1 della costituzione:
"L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul Bullshit (era cemento)"
Grandi annunci, grandi promesse, grandi commesse, grandi soldi spesi, opere cementizie.
Grandi pavoneggianti.
Poi?
Il Poi è il problema.
Nessuno che controlla (fortuna che ora ci sono i "Tutor" in autostrada)
Nessuno che fa manutenzione (parola cancellata dal vocabolario)
Nessuno che è responsabile.
Nessuno che paga per i guai causati.
Tanto i guai una volta passati dagli schermi tv dopo tre giorni di dirette guidate cadono nel dimenticatoio.
E non pensate che PZ abbia dimenticato il terremoto.
Grande successo!
Quei Aquilani aspetteranno in eterno per rientrare nelle Loro case.
Ora sono prigionieri della New Ville.

Ecchissene o in inglese

Oh, well

Navigare alla velocità della luce

Così un redazionale del Corsera firmato da guru p.ott

Leggetela sta stronfiata.

PZ viaggia alla velocità della luce (aka fibra ottica, castrata a 10Mbps dal 2001, costante, ma tecnicamente papabile di limiti oltre 10Gbps).

Gigi da Cazzago Brabbia (Alice ADSL) alla velocità di 3 volte una ISDN se gli va bene.

Idem per il Prof a Inarzo.

Simona da Travedona coll' UMTS sempre a +o- 2*Isdn. La la Adsl non arriva.

Paesi della supergrassa e supertecnologica Lombardia (Padania per tanti).

Non legge tutta la stronfiata, PZ, ma trova perla:
"Un esempio concreto: sarà possibile fare radiografie a Settimo che vengono refertate in tempo reale alle Asl"
Urca, è quasi come na videoconferenza con iChat (e potrebbe tirarci dentro altri 3 primari in video) o con Skype condividendo i documenti.

Roba che PZ fa da 3 anni fa con "soli" 10Mbps.

Certo Telecom ne ha bisogno, di un redazionale.

Poi scorrendo, PZ, ulteriormente vede che si tratta di portare quel medium altamente rincoglionente in Alta Definizione nelle case dei già ampiamente rincoglioniti.
La tv.

Togliete la tv e date banda a Cazzago, Travedona e Inarzo che a loro serve per lavorare e non rincoglionirsi davanti alla tv.

Oh, well

Homeriani

L'altro giorno ad un convegno si parlava di adozione del Web per semplificarsi la vita (comparare prodotti, comprarli online, informarsi, informare, ecc).

Da un lato i "vecchi" intesi proprio come la popolazione over 65:
Spacciati, il Web non sanno neppure cosa sia.

All'estremo opposto anagraficamente un gruppo nuovo: Homeriani.
Si, proprio così li chiamano.
Quelli che per campà non hanno grossi problemi e che ovvio, hanno pc e altri gadgets Web ma ai quali oltre a Facebookare non gliene frega nulla e non solo del Web.
Pochi interessi.
Questi sono impersonati dal buon vecchio Homer.
Normalmente ne sono persino fan e per rilassarsi (!) lo vedono pure.

E vada per i vecchietti (PZ è quasi vecchietto e conosce na marea di over 65 che sul Web ci sfrugugliano, eccome!).

Ma per la generazione Homer?

Sicuramente sarà stata la lavagna multimediale

A far crollare il soffitto…

Vedi Post sul amico bill.

02/10/09

Messina

Persino il nostro onnipotente -no, non è lui- Bertolaso comincia a dare segni di scompenso.

Tranne che da quelle parti qualcuno -lui- voleva/vuole farci un ponte.

Amico bill colpisce e affonda ulteriormente

Scuola digitale italiana: la scelta cade su Microsoft

Che bello!

Io nostri prodi (scusa romano) non riescono a mettere in sicurezza gli edifici scolastici e ora scelgono di mettere in insicurezza il sistema (?) di Cl@assi 2.0.

Pz vede già le 30000 lavagne interattive multimediali con questo messaggio:




Poi date un'occhio ai partner.

PZ vorrebbe saper quanto ci costa ma cominciamo a buttare li un 2000€ per lavagna: 30milioncini. Più i corsi sulla multimedialità dei insegnanti. Più le bazzecole per dotare le cl@assi di quel fallimento informatico che sono i netbooks.

Ma chi è PZ di fronte a guru informatici come Brunetta (assistito da http://www.serverstudio.it/per il suo blog) e Gelmini (no blog ma profilo su FB senza messaggi ma con 40000 amici che saranno tutti studenti ed insegnanti,)?

Oh, well

29/09/09

20mila bottiglie di plastica sotto i mari

Da ecoblog.
Lo sapete per PZ la plastica è una risorsa infinita.
Vi ha già rotto le balle sul misuso delle bottigliette tempo fa.

Un altro video qui:

20mila bottiglie di plastica sotto i mari

Ma anche, ora che si ricorda, una foto sua.
3 fa a Panama City.



Oh, well.

Un pò di Bilance

per alzare la media:

Walter Matthau
Philippe Noiret
Mahatma Gandhi
Brigitte Bardot
Sting
Zlatan Ibrahimovic
Le Corbusier
Michael Douglas
Sandro Pertini
Dino Buzzati
Roger Moore
John Lennon
Antonio Di Pietro
Casey Stoner
Mauro Germán Camoranesi
Kimi Raikkonen
Friedrich Nietzsche
Giuseppe Verdi

e PZ

28/09/09

Garlasco: Achma, pensaci tu.

PZ accende il suo televisore risparmioso solo per fedevision, telekabul (aka tg3)

Garlasco.

Parlano ancora di Garlasco che PZ neanche scomoda Google Maps a trovare.

Si spera che non resuscitino Cogne per riempire ma non informare.

Dei 290 ragazzini impestati a Crotone da cadmio, arsenico et al neanche na parola.

E passando a "Oh, well" a PZ verrebbe da citare il V-day.

Ecoballe

Torna l'emergenza rifiuti a Napoli

Ma come, non era uno dei grandi successi?

6000000 di ecoballe.
Raccolta differenziata 20%
Altri 2 inceneritori, pardon termovalorizzatori.

Chisto paese do sole, chisto paese de ecoballe...

Fuori dal Mondo

Squola Catanzaro inquinata di cadmio e arsenico
Lettera di lamento contro l'uso di bici in città su Italians: " invito pertanto i ciclisti a comprarsi un bel motorino."
Poi a PZ,tornando dal fine settimana gli cade l'occhio sui tetti, tanti ancora in Ethernit e nessun Pannello Solare.
Pensa anche alle ore passate a tagliare la siepe (a mano, senza motori vari) dove era quasi impossibile parlare con SZ perché tra Malpensa, elicotteri vari e traino volo a vela c'era un' inquinamento acustico fuori dal mondo. E questo sulle belle rive del Lago di Varese.

Poi pensa alla sua impronta ecologica...

Oh, well.

26/09/09

Urca, impronta ecologica 2.2 !

Pz che credeva di vivere rispettoso, si accorge che se tutti vivessero come lui di Terre ce ne vorrebbero 2,2.

Volete provare a calcolare il vostro peso?
Andate qui:
Footprint calculator

Scegliete la Svizzera (Chissà perché il resto del continente non c'è?).

24/09/09

Love this guy

Anche se PZ fa tatica a capirlo si è commosso:



Homeriani nostrani, svegliatevi!

22/09/09

Convegno

PZ era ad un convegno oggi. E non vi dice su cosa.
Con 200 presenti.
Ecco le note in ordine crono:
-Digitalizzazione firme: Ostrega, uno scanner in ogni filiale nel 2009! PZ ne ha uno da anni. Costo 50€. Non lo usa più perché tutto gira digitale. E se qualcuno osa chiedere roba analogica ha perso un cliente. Retrò. Voto: 5
-Acuaring così la relatrice. Relatrice che rincorreva le sue slides in un idioma farcito di anglicismi frequenti e fuori luogo. Slides confuse. Messaggio non pervenuto. Confusa. Voto: -3
-Sportello leggero. Salto nel passato. Continuano ad interpretare le richieste dei clienti prima di chiedere loro che vogliono. Antico. Voto: 4
-Urca, utente Mac in mondo windows. Usa powerpoint. OK. Slides confuse di color verdino poco leggibile. Meravigliava quella ragazza virtuale (le fanno tutte uguali) che ti parlano a vanvera quando chiedi aiuto a telecom italia. Telecom. Voto: -3 e non 3- ma 3 sotto zero.

PZ sparisce dopo questo.

Chi volesse sapere come frose fare meglio:

www.presentationzen.com
blog.guykawasaki.com
o anche
www.slideshare.net/pzellner/migliorare-i-rapporti-con-la-clientela-attraverso-sistemi-di-crm
di 3 (tre!) anni fa.

Oh, well!

21/09/09

Calabroni

PZ ha i calabroni nel camino.
Dallo stesso camino li aveva eliminati un anno fa con manovra temeraria guidata dal A.
Ne abbiamo fatto fuori 1000.
Quest'anno (i calabroni sono protetti da molto e sul 53 PZ ne ha una bella popolazione nel salicione) si voleva intervenire in modo rispettoso per questo maestoso insetto.
San Google: Calabroni Camino: Appizza il fuoco che poi muoiono.
San Google: Hornissen Kamin: Halt, lebe seit Jahren mit denen. Hab den Kamin einfach nicht in Betrieb.
Che tradotto vor di: Alt, ci vivo da anni. Non uso il camino e ci vivo senza prob.

Piccolo particolare a difesa di PZ: Come tutti gli esseri anche i santi calabroni defecano e producono liquidi. Che una volta che passano la serranda oltre a inluridare puzzano.

PZ chiede consiglio all'apicultore: "'Mazzale, che mi fanno fuori le api".

Altro?

Cinico (andante allegro ma non troppo) ?

Quante migliaia di kg di CO2 ha sprecato il funerale di stato dei 6?
Quanti soldi dalle casse pubbliche?
Valore aggiunto?
PZ avrebbe fatto incenerire i cadaveri (pesano il 95% bare incluse in meno) e avrebbe consegnato le urne ai familiari.
Che poi sono gli unici col dolore vero e non da copertina.

Invece:
Voli di qua, di la in pesanti bare su voli ad hoc, evento pubblico faraonico.
Sfilata di ipocriti in giacca e cravatta (avrebbero potuto spendere quei soldi in sicurezza o strategie alternative alla guerra) e policromi rappresentanti di religione.
Ciliegina sulla torta sprecona di soldi nostri e ambiente nostro:
Le immancabili frecce tricolori (che se qualcuno di voi fosse stato sobrio avrebbe venduto ad un suo amico risparmiando persino sul colore che sarebbe stato solo verde).

PS: Qualcuno mi sa dire perché i 6 sono eroi o vengono esaltati come tali?
Avevano un lavoro ben pagato. Ogni tanto uno ci lascia la pelle (non per colpa sua).

E coloro che muoiono nei cantieri?

Ordinario Traffico Milanese

Solita coda. Piove.
Per saltare 4 macchine sulla dx un Suv prende la scorciatoia di un entrata/uscita della vecchia fiera.
Il maldestro (di "bendestri" PZ non ne conosce) scooterone che vuole superare in quel momento il Suv sulla dx frena per non andargli adosso.
Strada bagnata. Allo scooter nessuno ha detto che se frena con l'anteriore sul baganto va per terra.
Va per terra.
Il Suv non si accorge di nulla.
Viene inseguito da altre auto.
E fermato: Sciura milanese abbronzata.
Tira due improperi a coloro che le fanno perdere tempo e riparte.

Oh, well!

17/09/09

Ah, che bello il nucleare

Bon, mes amis, questo vale la pena di vederlo prima di assecondare i nostri governanti.

Francia, in un documentario le contaminazioni da scorie nucleari

Anche di questo documentario mi sa che si vedrà poco da queste parti.

Classi Energetiche Case

Pz ogni tanto fa riferimento alle Classi energetiche delle abitazioni.

Ecco un grafico quantomai esplicativo:



Non menziona la Casa + che non consuma più ma produce energia.

Ma mette chiarezza sul fatto che non esistono Case A e1/2 o tra A e B!

16/09/09

Il Milan

Colpevolizzato anche da lui di togliere consensi i.e. share.
C'era anche la squadra bianconera di PZ (non gli è piaciuta).
Tutti sul satellite del odiato nemico.
Togliamogli sti maschi calcistici e poco inclini alla disciplina e comunisti.

Rimane un bel 50% di popolazione.

Che lo ha, nelle migliori delle interpretazioni scelto al 27%.

(Quelle che PZ ha sentito sono andate al cinema, a fare un giretto sul Ueb, leggere un libro, fatto le unghie; tutto tranne vedere pap)

Poi lui dice che 2/3 del Popolo gli sta appresso.

Oh, well.

La7

Incipit (si dice così?) del loro TG alle 20.
13% share di porta a porta
23% alla fiction su un canale del monopolista.

Ultimo rigo:
Se alla 7 avessimo avuto uno share del 13% saremmo in preda ad una sbornia favolosa (+o-)

So simpatici.

15/09/09

Trentatré Trentini trotterellavano per l'Aquila

Nessun commento su chi si é appropriato del merito.

PZ non ha verificato ma quelle case son probabilmente classe A e non C come le costruende CASE che con lungimiranza da '85 é ferma alla C.

13/09/09

Funerali di stato

Mike per PZ è sempre stato un giullare.
Bandiera al vento.
Con il pregio di aver previsto nella TV il Mezzo.
Poca intelligenza ma molta furbizia.
Si è, da buona bandiera, piegato.
Faceva persin propaganda.
Funerali di stato dove in lutto non era tanto la famiglia ma il suo ultimo datore di lavoro.
Sky non ce l'ha fatta.

Allegria!

Oh, well!

07/09/09

Ecco un'altra perla

Il libro di Berlusconi imbarazza il Canada

Vabbè che giusto oggi il funambolo giullare del tesoro dice che di soldi ce ne sono a iosa.
Non i suoi, nelle casse statali (che pagano 120 -dato stimato, san Google non aiuta- punti oltre i Bund).
Ovvio.
Tra quelli coloro che con 460 mila dollari ci campano na vita.

Ma anche quel canadese, non poteva imboscarlo? Come si fa in un paese civile con orologetti, collanine, medagliette d'oro e altri cotillon?
Ma non imparano mai?

Oh,well.

Crisi e tetti

Marcegaglia: «La crisi non si risolve sui tetti.»

E chi lo ha detto?
Certo che si risolve sui tetti.
Installandoci dei bei pannelli solari!

Certo, lei fa parte dell' Italia dall '85 già menzionata da queste parti...

31/08/09

Pigato con caseina

Lo sa, PZ, che vi manca (?).
Era in vacanza in Francia (che dio stramaledica il misuso che fanno delle pentole e dell'uva da quelle parti).
Per rifarsi il palato si ferma a 20miglia.
Trattoria 20 Settembre.
Ahh, bravi.
Però la caseina nel vino?
Franco, il gestore chiama l'enologo. Che cade dalle nuvole.
Il pigato era ottimo e non sapeva neanche un pò di piede pigiante.



PS: La cuoca -ovvio che sia femmina- sull'annoso problema del chiodo di garofano nella cassöla non sapeva esprimersi. Beata lei, non frequenta gli illustri risto tipici milanesi.

22/08/09

L'Aquila in C

Non meritiamo altro.
Fermi al '85 siamo.

Terremoto Abruzzo: case nuove ma di classe energetica C

PZ avrebbe dovuto sentire una certa puzza: Nessun media infatti ne ha parlato.

OH, and btw: A significa consumo inferiore a 30 kWh/m2 anno, B inferiore a 50 kWh/m2 anno, di classe C inferiore a 70 kWh/m.
Tra A e C ci sta una centrale nucleare in più.

21/08/09

Portaccia, mi mandi na maglietta?

Al palio in acqua... col divieto a Silvio

Non fosse altro che per rispettare la libertà d'opinione.

Sparviere contro Poiana

PZ lo sapete ama i pesci.
Però anche i pennuti non scherzano.
In questi giorni di caldo si è tolto dal suo habitat naturale, la Zcavern, per "appoianarsi" nei dintorni del 53.
CiCiCiCiii
Rapace, anzi 3 rapaci.
Sapeva di Poiane e Nibbi ma non di questo.
Si erudisce. Gheppio o Sparviere.
Poi vede na Poiana volare basso. sopra di lei 2 rompiballe che le davano addosso.
Sparvieri.
Stavano difendendo il loro territorio.
La scena si ripete 3 volte in due giorni.
Sarà per questi neoassunti dei boschi di Bodio che sono scomparse le Gazze?
E per tre volte PZ non ha la digicam pronta.
Mannaggia.
Riesce in qualche modo a beccare uno Sparviere.


Chi lo vede è bravo.

12/08/09

"S" for speed

È arrivato come regalo a sorpresa.
Grazie R.
3GS
Bianco 32Gig
Inserita Sim vecchia non batte ciglio.
Non so come riempirlo. Sono arrivato a 14Gig spremendo il disco fisso del Mac.
Che dire: A Cupertino sono bravi ad aumentare la Q dei loro prodotti.

Tra poco passa sulla banda larga dei 3.

Don't worry il numero di tel rimane lo stesso.

iPhone, il primo, come tutti i miei primi va in bacheca. Haugh!

11/08/09

Spigole per gli Alpini

E si spera trote trentine per il CPT di Lampedusa.

Il carico ittico di Speciale.

Tanto paga pantalone.

Oh, well.

Che bello parlare con Carlsbad

a costo 0.
Non è una novità ma sempre degno di nota.
Con Skype da due Mac.
Poi si è aggiunto iPhone.

Partecipanti A, L e PZ.

06/08/09

Nel blu dipinto di blu...

Evvai: 650.000 auto blu.

Una ogni 92 abitanti

E non contiamo la Zmo che è blu ,ma non blu.

02/08/09

56

Compiere il 56 deve essere na cosa strana.
Come forse sapete PZ -che asociale è- tempo fa decidette di passarlo con un bel numero di belle persone.
R -che asociale non è- ha decisò di passarlo tra pochi amici.
A Bodio.
Laddove PZ segue il figlio pescatore e i lavori.
Presenti con puntualità esagerata R la perfetta R, l'altra perfetta R (tante R) il Prof accompagnato da Duska (che trovate su Slideshare) e sporadiche apparizioni di un SZ colle palle girate.
Si sa, i 15enni le palle girate le ha senza ragione, ahiloro.
PZ da buon casalinguo ebbe cercato di organizzare il tutto come si deve.
Comunque gli fu riuscito di spillare la Paulaner dalla botte senza fare la doccia.
R gestò la grigliata da maestro.
Le ragazze il back-stage.
S improvisette un Lambrusco che faceva la concorrenza alla Paulaner.

Il tempo fu clemente con tando di scroscio inglese time to market breve ma efficace, ed ebbimo problemi a partire (da to part in francese) e fru l'assenza di amache a dare il là al parco vetture.

56. Auguri R, coetaneo per poco.

PS: PZ al buon R ha regalù un set per costruire un "nido" per pipistrelli. Istruzioni errate in parte in tedesco.
Fateci caso, la sera quando rientrereste dai vostri apero: di pipistrelli ce ne furono in giro veramente pochi. Animaletti belli. Peccato li ebbimo facendo fuori.

29/07/09

Un pò come andare a Windhoek

andare oggi a Berlino:
Alitalia, per andare a Berlino bisognerà fare scalo a Parigi

Windhoek, capitale della Namibia, un pò come Berlino capitale della Germania.

T&B finale

D7
L'ultima giornata ci è piombata addosso con pioggia a Monaco.
Mancanza di Endler (Poecilia reticulata) nei paraggi.
Decisione di cercarle camin facendo.
Sparata a Memmingen (la Zmo quando vuole cammina e senza fiatare, anzi ronzando felice e teneva il passo dei blasonati Suv crucchi laddove non c'erano limiti, anche a fondoscala del tachimetro).
Scarpinata bestiale per trovare i pesci che non ci sono.
Panino al "Golden Arches" locale: Vinzenzmurr.
Passaggio sull'isola a Lindau.
PZ aveva pensato di fermarsi a Bregenz. Ma non aveva fatto il calcolo con i Festspiele: neanche un albergo libero nel raggio di 50 km.
OK, scappiamo verso la Svizzera.
Oh, finalmente il serbatoio vuoto. Dopo 710 km la Zmo reclama 33 litri.
Scalata verso Rofla. Cena con dei militari svizzeri e tuffo verso quella che Chiara (la voce del TomTom) chiama base.
Il caldo della notte ampiamente compensato dal cuscino duro per PZ e l'assenza del russatore professionista per SZ e FZ.

Le Fontinalis antipyretica trovano casa col Gobbone e Gobbino.

27/07/09

T&B segue3

D6
Giornata pesante per FZ con due gasati di pesci.
Con la scusa delle piante si sono fiondati sul Botanischer Garten,
Che c'entrano i pesci colle piante?
C'entrano, perché tra le 3500 piante ce n'erano anche di acquatiche e tra quelle anche -ahilei- pesci.
Uno, grosso, che addirittura voleva portarle via un dito.
Finita quella tortura tutti insieme ci siamo fiondati verso Viktualienmarkt dove sopratutto FZ ha fatto compere di Sostanze stupefacienti come tè al non so cosa. Dopodichè siamo andati a mangiare in un ristorantino...BUONOOOO. Per smaltire il pranzo i due hanno cercato di sviare su una blanda forma di shopping.
Però sono tornati alla carica con un'inutile visita ad un negozio di pesci a casa di dio.
Senza trovarne.
Poi FZ ha fatto l'errore di voler andare all'Apple store.
Li per un'ora PZ ha triturato i maroni a tutti gli allevatori di questi pesci insignificanti (poecilia reticulata) della Baviera.
Fino ad ora senza risultato. Ahilei.

PS: Al giardino botanico su richiesta ci hanno mollato l'invasiva (l'avrebbero dovuta buttare) Fontinalis antipyretica. Bello.

PPS:foto poche faceva un caldo polare

T&B segue 2

D5 by SZ

D5 by SZ

Giorno 5 passato come turisti a Monaco.
La prima tappa era il "Tierpark Hellabrunn". PZ e il sottoscritto (sopratutto lui) gasati come delle bestie mentre FZ si è tenuta indietro aspettando gli Abercrombie che alla fine non abiamo visto. Ci abiamo messo 3 ore per vedere uno zoo come tutti gli altri tranne che con qualche tocco in più come ad'esempio "Villa Dracula" in cui abbiamo potuto osservare quei strani cosi chiamati pipistrelli. A prima vista i pipistrelli sembravano fatti in 3d fino a quando PZ non si è visto piombarsi addosso uno di questi animaletti. Terrore per FZ.
Dopodichè abbiamo mangiato in "semi" Biergarten. Nulla di speciale. Quindi ci siamo avviati verso l'ostello in cui ci dovrei passare due settimane l'anno prossimo per il mio praticantato allo zoo di cui vi ho parlato prima.
Città: arrivati verso le 3 nel nostro albergo ci siamo subito fiondati nel centro di Monaco dove abbiamo ammirato le splendide chiese della città e .... i miglialia di negozi della Vodafone.
Infine verso le otto di sera ci siamo avviati verso L'Hard Rock Cafe in cui abbiamo ritrovato delle nostre vecchie amiche: le SPARE RIBS!!!!!!
Ora mi ritrovo in Albergo e sinceramente non ho più voglia di scrivere e preferirei guardarmi un bel film invece di scrivere come un deficiente, quindi buonanotte.

25/07/09

T&B segue

D4
Ohps, i grande pianificatore PZ ha cannato. L'albergo a Monaco è prenotato per domani.
Estorciamo un'altra notte all'Alpina a Leutasch.
FZ non ha voglia. I maschietti si baccano delle bici dell'albergo gratuite e neanche scassate e fanno un giro lungo il fiume incluso il tratto che si chiama Klammgeist.
Un giretto di 2ore e mezza con tempo frescolino.
Rientriamo per il finale del Tapon del TdF.
A PZ fanno male quasi tutti i muscoli e persin na spalla funziona quando vuole.
Solo 40 foto.

24/07/09

Tirol & Bavaria

D1

Puntuali ma all'ora di punta. 1ora e mezza per uscire dal toboga milanese.
Poi tutto liscio.
La Zmo sorprende con il resto del pieno che ci porta sotto il Maloja.
715km 32 litri.
Picnic sul Lago di St Moritz.
FZ dorme SZ fa da copilota ad un PZ che nelle sue curvette engadinesi si diverte.
Arriviamo ad Aldrans (luogo di residenza di PZ da studente in tempo per vedere la fine del Tapon del TdF in una pensione che per 90€ ci da un' appartamento e la colazione.
FZ si scatena colle foto che a fine giornata saranno 120.
Giretto alla pista di Bob e al Herzsee.
Mangiata bucolica e cara dal Wilder Mann.
Ok c'era il filetto di cerbiatto per due e un one shot del cuoco: Salzburger Nockerln.

Morto PZ cade nel letto: ha la ferma intenzione di russare come non mai.
SZ e FZ dovranno subire.

PS: La pensione ha wifi ma il segnale e debole. Idem per quello pubblico della città di Innsbruck che però è lontana e pure lui è fiacco.

D2
sveglia colazione e Alpenzoo.
Non ci aspettavamo tanto: Che vuoi uno zoo abbarbicato lungo un pendio abbastanza ripido.
Sorpresa: Una moltitudine di mammiferi e uccelli nostrani e più ancora anfibi rettili e pesci.
C'era persino un paio di Abercrombie...
Ci hanno assorbito per 2ore e mezza.
Poi Seegrube, che è la stazione intermedia della funivia sul lato Nord.
5 minuti ed eravamo su.
Ci guardiamo un pò in giro e cominciamo la discesa accompaganti da un paio di downhiller.
Ma loro avevano le bici, noi no.
Ci abbiamo messo lo stesso tempo che allo Zoo per fare sti 1100m di dislivello.
Caldo e sete.
Poi un giro all? Università dove PZ ha fatto da Cicerone ai due.
228 foto

D3

Innsbruck da turisti. Goldenes Dachl, of course.
Poi manchiamo l'esposizione di paul Flora per 30 min.
KTM per SZ dappertutto.
Mangiato per 40€ al Glodener Adler.
Poi trovato posto dove PZ viveva durante gli studi.
Tempo buono per ste cose.
Poi partenza per le trote a Leutasch che ci aspettano al Forellenhof.
Che si è staccato dal laghetto/allevamento di trote adiacente.
Per cambio gestione. Gestione che è peggiorata: Iridee al posto delle Fario e qualche esemplare deforme, causa allevamento intensivo.
C'è gente che non impara mai. In fondo la madre del cretino è sempre in cinta, o no?. La giornata si è conclusa con la ricerca di un albergo con costi relativamente bassi(quasi impossibile da queste parti), e con la cena al Forellenhof. Deliziosa anche se c'è da dire che le trote non sono più quelle di una volta. Cena trascorsa con un SZ che con il cambiamento del tempo ha accusato "allucinazioni" che riguardavano film come "Batman Begins" e "Batman il cavaliere oscuro" recitando alcune parti dei film elencati. Un PZ che come un'agente in missione segreta pianifacava il programma per il giorno dopo pensando a come "non" mangiare delle trote pescate in un lago in cui è obbligatorio portarle a casa. Si vedrà domani.
198 foto

21/07/09

Ben, Mario, sbagliate!

Ben (Bernanke), Mario (Draghi) non dovete prendere AAPL come benchmark dell' economia mondiale.
È vero, in passato i risultati della società della Melina Morsicchiata, da un certo Micheal Dell consigliata a liquidare i propri investitori e togliere il disturbo, hanno fatto fare passi da gigante a tutte le borse.
Ma dire la crisi globbbale finita sulla base dei risultati da dichiarare tra 1 ora e mezza dalla società di Cupertino mi sembra esagerato.

Meglio prendere Alitalia come benchmark per uno specchietto più affidabile.

18/07/09

2600€/anno per l'auto

A leggere ste cose PZ rimane basito e comincia ad agitare la calcolatrice:

Allora: 2600

1070/1150 (costo medio fra benza e gasolio)= 930litri che vor di prendendo un consumo medio di 15km/l qualcosa come 14000 km per anno. Pochini.
PZ per esempio, che usa preferibilmente la bici colla Zmobile ne fa 15000, purtroppo.
Poi PZ in classe 12 bonus malus ha appena pagato 493 di assicurazione (quella meno cara su seisicuro.it).
I 448 di manutenzione vanno pure bene. PZ ha appena pagato 240 per le gomme e 200 per il tagliando.
Rimangono 609.
609? Potrebbe essere o il costo parcheggi o la supertassa che paghiamo per usare un bene nostro e dato in gestione a privati i.e. il pedaggio autostradale.

Mi chiedo dove le hanno prese ste cifre?

Perché se veritiere tutti sarebbero in giro con delle Peugeot 107 come lo è la Zmobile.

PS: la Zmo consuma 4,5litri grazie al piede leggero e rispettoso di PZ.

17/07/09

Pz sta male

Ha appena scoperto che ha 7 anni in più di una figura? annichilito? acefalo? ectoplasma (con le dovute scuse ai gamberi)? lecchino?

È del '59.

E ministro.

PZ pensa di avere massa cerebrale ancora -bacco, tabacco, venere e età permettendo- minimamente funzionante, minimamente.
Ma quello?
Ci costa oltre ai miei nervi un sacco di soldi.

Non dico il nome dell' ameba (con le dovute scuse alle amebe).

Mi vien da vomitare.

PS: chi volesse conoscere il de cuius scriva.

Piöcc

Mentre lui usa le fondamenta della costituzione italica, il vecchio, buono e sano cemento per costruire dei buoni e sani e prefabbricati (con salti termici degni degli anni '60 e termicamente dimostratamente errati) alloggi per i terremotati quei Piöcc (Bosino per avari) di Giapponesi regalano una palestra -tentevi- in CARTA!

PS: In Giappone un Richter di 5.8 che ha abbattuto Aquila non fa neanche interrompere le riunioni di lavoro al 20esimo piano.

E da molto.

Grazie R per la segnalazione.

15/07/09

(S)fascista!

Espresso

Il sondaggio è chiuso, non è più possibile votare
Risultati

Mario Adinolfi
323 voti

Pierluigi Bersani
3001 voti

Dario Franceschini
1028 voti

Beppe Grillo
46705 voti

Ignazio Marino
3147 voti

(54204 voti alle 17:30)

Almeno fa ridere il sondagio, ben inteso.

Se non si fidano loro

di partorire in Italia...

08/07/09

G8 day 1

Che dire? Nulla.
-Fiat che importa golf cart elettriche dalla Chrysler per traghettare pochi ospiti. Tanti vanno a piedi, fanno prima.
-Bertolaso parla inglese o per lo meno si capisce di più con Obama, preoccupante.
-Lui che spiega le New Town ad un Obama perlomeno perplesso. Ma Lui, da buon palazzinaro non desiste.
-Obama che le sue SuperSuv le ha dovute portare fino in centro ad Aquila in barba al CO2.
-Pubblico della passeggiata composto da 20 VdF, 30 protezione civile, e 300 guardie del corpo, tre traduttrici.
-Popolo dell' Aquila separato in casa.

Era da vedere tutto su Rai2 in diretta e opinionisti (con Giordano, giornalista ufficiale del regime) e sottopanza di Presti in studio.

Bravi, anche se fedevision è imbattibile, ci siete arrivati molto vicini.

PS: nel frattime ci sta fedevision che titola "Guardino", "Guadrone" un giornale inglese e continua a dare del Pupazzetto al fotografo, e aumenta di 1% la popolarità del suo padrone dal 64 al 65%.
Imbattibile in assoluto.

In alternativa ci sarebbe sempre Bertolaso

Affondo del New York Times: «Obama assuma la guida del vertice»

Do things right first? No, eh?

L'ha inaugurata Lui nel 2005.

Nel 2005 i pannelli fotovoltaici c'erano già e i problemi energetici e d'ambiente pure.

Ma il buon architetto fuksas se li era dimenticati come pure i committenti.

Ora tanto per rimediare e forse mangiarci un pò...

Da Dnews.it:

Pannelli solari

Fiera Milano: un vero record

I padiglioni espositivi di Fiera Milano ospiteranno l'impianto fotovoltaico su tetto più grande al mondo.
Sui 270mila mq di copertura verranno posti pannelli solari in grado di generare una potenza di 18/20 milioni di Kwh l ' a n n o.

03/07/09

I soliti comunisti

Piacenza, brucia il deposito rifiuti del termovalorizzatore. Ma nessuno parla del pericolo diossina

Succedeva l'11 6. Quasi un mese fa.

Ma si sa i termovalorizzatori valorizzano e solo i comunisti ne parlano male.

30/06/09

MiniAhmadinejad ha il fiato sul collo

Berlusconi fischiato dai disoccupati

Per ora solo dai comunisti, ma quelli rischiano davvero di diventare tante e tanti.

29/06/09

No, non aveva Mac

Pensionato spara al pc.

Auguri ai Peder

Ne conosco 3 fuori dal normale:

Peder S: a Big Pal.

Peder B: che sta sul Tinella.

Peder C: aka Persico Man

Gli ultimi due li trovate qui.

Il primo rimane primo.

PS: Di Paolo PZ ne conosce pochi e quello che conosce meglio basta e avanza...

25/06/09

Il Paese del Sole, dell' Arte e della Notte Buia

Vi ricordate questo?

OK, è stato "modificato".



Okkio che non è facile da trovare in rete.
And btw, per l'estero rimane lo slogan "magic italy".

23/06/09

21/06/09

Il fine sett di PZ

Lo sapete o no.
PZ ama i pesci. Da na Vita.
PZ è il braccio digitale del Tinella.
E sul loro blog oggi a postato:

Eating machine

WWW e GS con PM e Peder hanno fatto il loro dovere al Tinella sabato.
Pulito vasche, messo sotto le artemie, dato da mangiare.

GS libera sulla foce del Tinellai suoi 3 Gobbetti che hanno egregiamente vissuto in un cubicolo milanese per sei mesi.
Si, sono dei comuni ma spettacolari Lepomis gibbosus, che nonostante siano stati introdotti all'inizio del secolo scorso vengono considerati alloctoni, senza valore, al pari del povero Micropterus salmoides AKA Boccalone -grande amico di WWW.
Ciao, Amici.
Poi GS e WWW vanno a deambulare lungo le rive del Lago.
Un casino di Gobbetti. Tane come se fossero in condominio. Solo maschi. Le femmine probabilmente aspettano che qualcuno si presenti col superattico.

Poi sulla riva troviamo lo scheletro di un pesce:
Cranio e qualche vertebra.
Stimiamo la lunghezza totale sui 25cm.
Tristezza ci prende.
Di fronte ad una macchina devastante* come quella che vuoi che ci facciano i nostri eroi?



*Silurus glanis
WWW non lo avrebbe liberato.

19/06/09

Il giornale che PZ vorrebbe leggere

Okkio, guardate la data!

IHT

L'Erede

Fino a 1 anno e mezzo fa PZ quando si spostava usava il miglior portatile esistente:
Il PowerBook 12'
Leggero, bello, piccolo e con sufficiente potenza.
Era con PZ da anni!
Poi MacBook Air.
Leggerissimo, bello, piccolo ma un poco poco prestante per un Milanese nervoso.
Ora a Cupertino hanno pensato a PZ.
MacBook Pro 13'
Leggero, bello, potente e con una batteria che non finisce mai.

È bello essere un Macuser.

17/06/09

Pz non sa dove cominciare

In Germania ci sta la: Polizei. Appare uniforme: Polizei.
In Francia c'è la Gendarmerie. Poco meno dei crucchi.
In UK Police.
In Svizzera è cantonale ma cattiva.
In Spagna è un filino più mista ma riporta al Ministero dell'Interno.
In Itaglia abbiamo:
Carabinieri > Esercito> Ministero della Difesa ( Li sbattono anche all'Estero, poveretti)
Polizia (nelle varie declinazioni) > Min Interno
Guardia di Finanza > Min Finanze
Polizia Locale > Comuni
Cani sciolti senza benzina, ma coi cavalli quando c'è da fare passerella nel Parco Sempione.

È chiaro che poi ci vogliono le ronde!

Poi passiamo all' Aquila (si quella città buttata giù da un terremotino che in Messico (!) e Giappone passa senza danni) e si vedono i lavori col capomastro in piena forma.
Sembrava quello che presentava Mi2 o Mi3 (dei cessi costruttivi già ai tempi con tanto di amianto, che si presentavano bene).
Consumando territorio in barba a quelli che che vogliono rientrare nelle loro case in centro e non stare a 15km.
Che per ripicca protestavano a Roma.

Poi a Bagheria per un dejà vu: Spazzatura.
Ma la volete capire, cari sudici, che quella ve la dovete mangiare voi, presto o tardi?
Ne producete in modo spaziale.
E ve la mangerete voi, o oggi o domani morendo dall'inquinamento causato dalle discariche o dagli inceneritori.
Ohps: questo potrebbe essere Segreto Militare come la discarica che stiva a Chiaiano il miracolo di Napoli.

15/06/09

Enel. Eni

Chiedono soldi.
Spot a iosa.
C'est a dire: Sòla incipiente.
Per un eco come PZ: certa.
Ci chiedono soldi.
Nei 15 sec che ci si dedica non fanno sapere per cosa li vogliono usare i nostri soldi.
Per la benza, il gas, il nucleare,
Forse

Obsoleti.

Sui loro siti il nulla nei 15 sec che uno ci vuole dedicare.

NB: queste cose a PZ sono click-away: cioè se non trovi quello che vuoi passi a ...

Un piccolo cretinetto

Nato al Derby (fucina di cabarettisti milanese).
Faceva ridere.
Ora star dell' Impero.
Da pirla s'incioffa in moto su un isola.

E ne da notizia il corrierone.

Sulla base dell' ufficio stampa del cretinetto annuncia che ora sarà costretto a far arrivare il suo comodo suv (?) da Milano (quella da bere).

Il cretinetto non riesce a gestirsi. Ha bisogno di un ufficio stampa. Gli cura l'immagine.

Il giardiniere non sarà mica imparentato con quello di arcore.

11/06/09

Vostre opinioni, please!

Si, perché questo logo lo avete pagato voi anche coi voli di stato.

PZ si chiede: Perché non fa sempre di testa sua? Poteva fare un concorso tra il popolo con una giuria di esperti di comunicazione.
Mah, certa gente si diverte a darsi martellate sui c...alli.

10/06/09

ddl dll

Confusione regna tra i ddl (disegni di legge -come se fossero disegni di Leonardo-) e dll (dynamic-link library) che sono alla base della fine di windows (2000-nt-vista e 7)

PZ usa Mac e non sa che sono né l'uno né l'altro.

Someone out there?

09/06/09

Apple users: listen to this

Having seen the pres of Phil yesterday (including Phil's reality distortion field regarding OS adoption):
-They canned the consumer line of laptops by adding FW and the SDslot and calling the new 13' correctly Pro (my PB 12' will now finally rest in peace).
-Steve is on his way back.
-Rumors go for a special event,
here is my take:
-Sometime max a month from now we'll see a special event.
-SJ taking his welcome back stage.
-Introducing the new MacBook.
-SnowLeopard.
-10' to 13'
-No frills but a fully fledged computer (that is an Intel Atom of some kind, some ram and a HD).
-With UMTS or HSPA.
-Price point 500 to 1000€ (you us folks do your math, considering the "official Apple exchange rate of 1$ ex tax= 1€ tax inclusive)

Oh, and one more thing:
There will be a tablet.



OK, I'll go for another drink now.

Whoa, banda larga per tutti!

Dalla credibile voce di colui neo promosso a vice ministro che propone il canone TV sui PC la notizia che tutti avranno accesso alla rete a banda +o- larga entro tempi simili alla costruzione del ponte di Messina o dell'abbandono del progetto Expo.

2012.

Costo dell'operazione: 1.4 miliardi.

Cifra che si fa fatica a capire: Pro capite dei 60 milioni sarebbe 23 (con la quale non compra neanche un router).

Guardando le cartine della copertura dei vari operatori UMTS la non copertura si limita ad un singolo orso marsicano.

Altri dettagli poco noti tranne quest' Ansa.

PS: sembra che il vice ministro non abbia una presenza diretta sul ueb ma è presente con costanza ammirevole sul tg4 pontificando genericamente.

05/06/09

Carta. timbri, note a mano, cartoni

Ecco le sedi di voto.

Ah, ok, vero, l'Itaglia è ferma al '80.
Ma se si guarda meglio è na roba del 1919.

E PZ che ha chiesto oggi -con successo- alla propria banca di non mandare più nulla di cartaceo.

E c'è già chi prende le dovute misure...

Non si fa in tempo a postare che i nostri dipendenti si muovono:

Il comune che vieta l'energia pulita

Home: e neanche questo i nostri dipendenti lo vedranno...

Dopo aver ignorato il filmino di Gore eviteranno come la peste di considerare questo:

Home

Stasera lo danno su Fedevision.

Alle 23.30.

Per essere sicuri potevano mandarlo alle 3.00 del mattino.


Se vi sembra un dejà vu allora passate all'ultimo quarto d'ora per vedere che si può fare.

Da Tel-Aviv avrebbe potuto fare tappa a villa certosa

Invece ha preferito tirare dritto per Dresda.

Obama in Germania: incontra Merkel


Ok, é propaganda comunista.

Ecocompatibili, come sempre...

L'italia rinnega il veto europeo alla vendita di lampadine a incandescenza e frigoriferi ad alto consumo.

Oh, yes!

31/05/09

Cestini

Rientrato dalla Krante Cermania PZ é rimasto colpito.
Non tanto dal verde (cercava di spacciare l'Englischer Garten (3.7kmq) per il Parco Sempione (0.4kmq)).
Non tanto dai kmq di pannelli fotovoltaici che saltano all'occhio venendo su dal Lago di Costanza.
Non tanto dal fatto che con 9 Euro ti scarrozzi un gruppo di 5 persone in giro per i mezzi pubblici -ubiqui- per 24ore.
Non tanto per l'abbondanza di persone in bici.
Non tanto per i ragazzi che fanno surf nell' Eisbach. Si surf, quello con le tavole, si, Eisbach che tradotto letteralmente sta per "ruscello di ghiaccio".

Ma per il fatto che nell' Englischer Garten non ci sono cestini per i rifiuti. E non si vedono rifiuti (le solite bottiglie di plastica, cartacce, lattine) in giro.
Ci pensa un pò.
E ci arriva.
Fanno appello al senso civico. La gente i loro resti se li portano a casa e li smaltiscono correttamente.
Sulla ciclopedonabile del Lago di Varese é +o- così.
Alcuni comuni non hanno messo i cestini per i rifiuti. E dalle loro parti regna la pulizia.
Altri i cestini li hanno messi e straboccano tanto da costringere (?) la gente a buttare i rifiuti accanto al cestino o camin facendo.

Funny isn't it.

PZ si ricorda del RBG a Sydney senza cestini. Ci vengono a fare i matrimoni. Festeggiano.
E quando hanno finito non lasciano neppure un fazzoletto per terra.