24/12/08

22/12/08

Giusto per valorizzare le risorse...

Hanno fatto Anna Maria Tarantola vice direttore generale della banca centrale italica.
Forse per il buon lavoro svolto dal 2007 come capo della vigilanza bancaria e finanziaria.

Scusi??

20/12/08

Question time

2 minuti fa.
Parla Lui sullo "Sate of the Nation".
Silvio si dilunga sui numerosi successi nei suoi ultimi mesi per 45 minuti.
Poi.
Domande dei giornalisti.
Sembrava uno di quei conference calls di una società americana dalla performance ampiamente scontata dai mercati borsistici.
Società già stata ampiamente squartata dal mercato giorni prima.
Conference calls (o in questo caso question time) ai quali gli analisti (in questo caso le testate giornalistiche) mandavano le prime leve per farsi le ossa.
Reti unificate (Rai1 e rete4)
Tocca alla giornalista dell'Unità.
Farfuglia qualcosa sui onorevoli passati in giudizio.
Ero su Rai1.
Una vocina mi diceva di andare sul Canale della Libertà!
Fatto.
Pubblicità.

18/12/08

Datemi il Voltaren!

Ecco perché

Siete 3zi

No, ragazzi non abbattetevi se leggete che siamo 44esimi su 57 nella classifica delle nazioni per il rispetto dell'ambiente.

Per tirarvi su una notiziola direttamente dalla voce della libertà (aka TG4):

Siete terzi in EU per consumo di Viagra.

Festeggiate.

60minuti

Si, si lo facciamo il blog "Le Cifre" Steve ed io.
Dobbiamo solo scambiarci di fronte ad una Cassoela.
Intanto: Gelmini.
L'ora di lezione passa da 50 a 60 minuti.
'Azz, nessun umanoide non direttamente coinvolto sa che significa.
Ve lo dice PZ che non fa il maestro ma cerca di comunicare.
Libri pieni.
Hai 10 minuti per fare il punto con un VC* (popolino notoriamente poco votato al bullshit)
20 se vendi na roba interessante a un tuo cliente e -pleonasmo- che conosci bene.
Dopo 20 minuti l'attenzione del essere umano in aula o in gruppo crolla.

E non c'é più dopo 45 minuti.

Ora i nostri ragazzi hanno 15 minuti scusati di sonnecchio di più a squola.
Tempo buttato.

*VC: Venture Capitalist cioé coloro che ti dovrebberro dare soldi che non hai per far partire un'idea.

11/12/08

Clima: Berlusconi: «Crisi, pronti al veto» Sarkozy: non c'è alternativa all'accordo

Eccolo qui nella sua solita esternazione lungimirante.
Tutti i suoi colleghi hanno sposato 20-20-20 come opportunità per uscire dalla crisi.
In effetti per uscirne bene basterebbe buttare soldi invece che nel ponte, nella TAV, nel' ulteriore cementificazione di Milano aka Expo 2015 per non parlare dei 400 milioncini del g8 in una cosa semplice:

Bonus fotovoltaico o altre rinnovabili a tutti (condomini inclusi) e relative semplificazioni dei iter burocratici.

Lui sta ancora li, sul nucleare, sull'industria che non ce la fa, ecc ecc.

Si limitasse alle carinerie, alle abbronzature.

Ci ripenso!
PZ che stai a di?
Sulle rinnovabili "volgarizzate" non ci sono mazzette consistenti. Ne capitalizzerebbe solo e casomai l'amministratore di condominio.
Se si fanno bene ridurrebbero i posti di lavoro nel più grande datore di lavoro che c'é.
Non togliere a questo paese il cemento.

Ah, prima che mi sfugga:
Su Conrad.de un pannello foto costa 450€.
Lo stesso certificato GSE (il Gestore della Rete elettrica, ex ENEL EX non so che, ha cambiato forma diverse volte) nel nostro paesuncolo costa 800.
Lo stesso.

10/12/08

Al 2

Dopo non aver potuto (mea culpa a non aver chiesto a Mario da Catania) partecipare all' intervento di Al a Milano.
Scruto i media per aver feed back.
Cazzo, é Al, quello che in Cina aveva 15000 persone a seguirlo in teatro con code fuori, quello di un filmetto passato in una sala non Medusa di periferia e una sola in prima visione a MI.
Quello che viene visto come apostolo del vivere.
Quello del quale ho dato il DVD a due squole senza che mi dicessero grazie ne facendolo vedere agli asini che scolarizzano.
Quello.
Al Gore, cazzo, non lo psciconano che parla a sproposito su tutti i canali, sempre.
Fedevision preferisce mandare gli addobbi natalizi in giro per -zapp- non lo saprò mai.
TeleKabul i.e. il tg3 assente
Tele Kabul junior ie tg3 lombardia.
'Azz, stavo per concludere e che ti va in onda la Moratti che consegna la chiave (ica) di Milano, più due cosucce. 30sec.
Poi i disagi dei 5cm di neve a Linate (che non glie ne frega nulla ormai).
Sala desolantemente vuota -era ad invito Diners, BMW e Sea, figueres!- , come al "Convegno sulle situazioni ostruse sull' essere situazionale dell' ego".

FU Al, qui qui nell' Itaglietta non c'é posto per te. 20-20-20 fanculo! Vorremmo andare più in fondo del 44esimo posto di cui il post sopra.

Mi fate scendere prima per favore.

Al era a Milano oggi

Al Gore intendo.
A palazzo Mezzanotte.
A parlare di clima.
A invito.
Io ho cercato di essere invitato ma Al -"l'inventrore di Internet"- non é raggiungibile.
Non si trova na segretaria non una email, solo fax o landlines.
Sui siti degli sponsor (diners, sea e bmw) tutto tace.

Poi ci si meraviglia che l' Itaglia è 44esima

05/12/08

Quante scuole?

Avrebbero potute essere messe in sicurezza con questi:

400 milioni per il G8 del 2009. Quattro volte più di Genova ?

Il nostro non avrebbe potuto offrire e farci una bella figura la sua villetta che sta di fronte?
Per un vertice? In un periodo di crisi? Ma non possono fare una videoconferenza standosene a casa?
Tanto con i risultati che portano sti vertici...

02/12/08

Lo sapete, amo AZ.

Compagnia di Bandiera.
Quella che da Sydney mi ha portato a Roma (io so de MIlano) 4 anni fa su un Jumbo d'epoca e senza winglets con 8 ore di ritardo (arrivava da Melbourne con già 2 ore di ritardo).
Quella che quando dicevo allo steward: "Guardi che quella paratia sta venendo giù." Mi fa:
" L'aereo è vecchio"
Quella AZ che arrivo a Fiumicino e mi dicono che per Milano non ci sono santi.
Ho preso Airone.
Quella che a LHR sai che puoi fare tardi nella City che comunque arrivi a MPX il giorno dopo.
Quella AZ che avevo scelto per il viaggio di ritorno, avendo LH all'andata e che mi ha offerto lo spumante (pessimo,a dire il vero, ma senza la comunicazione da parte mia della data infausta di) per festeggiare il compleanno e upgradando una mia amica dalla business alla first senza bestemmiare troppo.

Leggo oggi:

"Cai, al via con 550 voli al giorno
Lo ha detto il presidente dell'Enac, Vito Riggio
(ANSA)- ROMA 2 DIC- La nuova Alitalia decollera' con un operativo di circa 550 voli al giorno.E' il risultato dell'integrazione degli operativi di Alitalia e Airone. L'indicazione e' stata data dal presidente dell'Enac, Vito Riggio. Per il 14 dicembre Alitalia portera' l'operativo dagli attuali 220 a 350. Mentre in passato la somma dei collegamenti di Alitalia e Airone copriva il 70% del mercato domestico nella nuova Alitalia la percentuale si ridurra' a 56%. La flotta di Alitalia scendera' da 156 a 95 aerei."

Ve la dò così come la passa ANSA
Che ci capite?
A dare l'info non è Colaninno, il CEO di Cai ma Enac, un ente.
A mio sapere Cai è il salvatore privato di tutti noi. Un gruppo di filantropi. Quelli che insistono a voler tenere alta la bandiera (senza viagra).
Muti.
Non dice quando il morto vorrebbe alzare le ali.
Colaninno n'do stai?

Oggi un'altro esponente del nostro governo eletto (scajola?) dice che AZ non decolla prima di Gennaio, anche qua non specifica l'anno.
Problemi di congestione e di casacche.

Fanno parlare un ministro.
MInistro qua, ministro la, la data del decollo della mia amata AZ scivola (ufficialmente dal 1 Dic).
Scivola a 3 milioni di eurazzi di perdite al dì.
Che non so se paga pantalone -proprietario della Bad Company- o va ad intaccare il capitale (?) di Cai.

PS: Al mio amico James (Steward Qantas) i miei ringraziamenti per non avermi fatto mancare nulla, neanche il Barolo di Cerreto sulla tratta RM-Sydney.
Porto con me la musica della sua Filarmonica ancor oggi.

01/12/08

A caso: Francesco Santoro

Sul tg5 esperto di pediatria (o roba simile) FS appunto.

Tutti i ragazzi hanno un pc (sottinteso internet) e perdono ore a scaricare musica, a chattare a fare altre cose.
Lui é in camice bianco come i suoi capelli; come stanno diventando i miei.
Non penso abbia mai usato limewire.
Ma io che esperto non sono, so solo che oggi come oggi i nostri ragazzi ci passano sopra e sotto se si stesse ai consigli di castrazione propinati dal tg5.
Ignoranza studiata di comunicazione?
Non hanno capito che internet e non il pc é anche a portata del cell, del Touch, del iPhone.
Accedono dove vogliono.
Hai voglia -e voi vecchietti, che non sapete di cosa parlo, non potete neanche avere voglia di investigare, immersi nel vostro mondo 'anta: dovreste sottostare ad una lunga e tediosa lezione d'informatica- di mettere briglie.

Quel che potete fare è cercare di chiedervi/loro il perché.

Frattini e le tariffe aeree

Ahh, e chi mi conosce é un Ahh di sconforto.

Per finanziare, non so che perché, il rientro di quei itagliani (a Milano diremmo Pirla) che erano in Thailandia ci aumentano di ben 50c le tasse d'imbarco. Prima mondiale!
A noi che in Thailandia non ci siamo stati?
Una tantum?
Un pò come le tasse sulla benzina gravate di una tassicina sul terremoto in Irp o la frana in Vaio (E chi ha fantasia e voglia di farsi na googelata trova).
Perenni.

E a me chi mi aiuta a recuperare il Prosciutto e il Grana che i doganieri panamensi hanno macetato davanti ai miei occhi?

PS: Frattini, che a vederlo sembra un ex agente KGB, che autorità ha da buon (?) ministro dell' estero di aumentare una cosa che sarebbe in mano a -già a chi?
Tvemonti?
Matteoli (se WiKi mi dice il vero?)
O sicuramente al onnipotente Mr B?
Sicuramente non Robocop Frattini

PPS: Mi accorgo che PZ's take sta sempre più divagando in questioni futili. Futili perché pantalone comunque paga. Zitto, muto, avvinghiato da quella spazzatura passata nei media. Inerme. Imbavagliato. Strozzato. Impotente, sempre di più.
Alt, vi devo lasciare: ci sta Napolitano a Napoli.
Montescemolo e Marchionne e la Marcegallia annuenti.
Invece di occuparsi delle loro aziende (che tanto bene non vanno) scaldano le poltrone di fronte ad un farneticante 80enne.

Scendere?

Asfalto

Sentito stamane alla radio:
Si lamentano quelli della Siteb.
In Italia il conumo di asfalto é sceso a 40 milioni di tonnellate nel 2007 (o 2008, poco importa) vicino al livello pisiologico.

Due calcoli ed eccovi li 667kg di consumo di asfalto a testa/anno.

Ma come lo preparate per farvelo piacere tanto? All'amatriciana?