28/12/10

Sacchetti di plastica al Slunga

Oggi all' Slunga.
Dopo aver salutato il Branzino triste™ PZ si fionda alla cassa con la spesa.
Signora davanti alla domanda "Sacchetti?"

"Me ne dia 20 che tra poco non ci saranno più."

Oh, well!

PS: PZ da anni si porta la sua sporta, la ripara quando evidenzia qualche prob. Ha evitato almeno 500 sacchetti. 7c cad*500=35€ che non faranno arricchire PZ ma almeno sorridere.

23/12/10

Apple conquista il Parlamento: per i deputati iPad o iPhone per natale

Urca peppa. (vedi anche un post fa "E famose un regalino")

Ci stanno persone in giro che veramente sono indignate (PZ è polite oggi, ma un porcaputt ci starebbe eccome).

Andate a vedere i commenti su un sitarello specializzato sui iPhone e iPad che dicono:
Apple conquista il Parlamento: per i deputati iPad o iPhone per natale

Sono la voce del popolo Pantalone.
Ce ne fosse uno che dice: Bene, ve lo siete meritati!

PS: conoscendo Apple anche a quelli li di sconti non ne fanno.

Natività digitale

Durante le Feste siamo tutti più buoni.

Anche PZ, promesso!



Auguri a tutti, ma proprio tutti!

22/12/10

E famose un regalino

Beh, abbiamo lavorato bene e i Babbi Natale aka Pantalone ce voiono bbene!

Ecco cosa a questi si sono regalati coi soldi di BN:


Rapido calcolo:
iPad 64gig 3g: 800€
Se ne desume che l'anello tricolore valga idem.
Diciamo che non tutti i 1000 ne beneficino.
La SVP per es potrebbe limitarsi a regalare dello Speck dop docg dip dap da soli 100€.
Occhio alle pesche sciroppate leghiste del Lago di Como, una di quelle potrebbe effettivamente costare quanto un buon Sfurzat d'annata veramente buona.

Allora facciamo 600 tra camera e senato?
600*800= 480.000€

Bene, bravi, continuate così!
Intanto Babbo Natale vi saluta e forse un giorno o l'altro vi ci manda pure.

*Sfurzat: vino elite della Valtellina che sta poco distante dal Lago di Como.

17/12/10

Splendida!

NEVE A ROMA: QUALCUNO SI È SCORDATO DI PAGARE LA BOLLETTA PER IL RISCALDAMENTO GLOBALE?


Da Dagospia.

13/12/10

PaC™: repetita iuvant

PZ pensa di non aver mai postato la sua ricetta globbale.

Pollo al Curry better known as PaC™

Dimenticate tutto sul tema.
Non ha niente a vedere col pollo e curry servito dai concorrenti asiatici.
Il PaC ha una divulgazione strisciante globale.
Viene ormai servito nei 5 continenti.
Ma diffidate delle ricette fasulle.
L'unica originale (beh, l'ha inventata PZ) in un moto di altruismo gastronomico ve la fornisce il creatore.
Eccola:

Tempo preparazione all in: 1h se si usa pentola a pressione.

Ingredienti per 4 persone piatto unico o secondo abbondante:
Pollo da 1kg (quelli che trovate vicino al Branzino triste dell Esselunga™ vanno benissimo)
1 busta di misto minestrone (da 500g)
500g di carote
Peperoncino qb
Manciata di grani di pepe nero qb
Sale
Curry Madras
Vino rosso
(Fiocchi d'avena e latte quando servono)

Preparazione:
Lavare verdure (se non trovate il misto minestrone: cipolla, gambo di sedano, gambo di porro e aumentate le carote a 750g) e pollo.
Spellate e tagliate le carote a pezzi (e le alte verdure di conseguenza)
Sbattete tutto in una pentola (a pressione) con il pepe, sale e peperoncino.
Fate cuocere fino a quando il pollo è lesso.
In pentola a pressione 20-25min.
Versate il brodo (può essere ottimo per un risotto) e disossate il pollo.
Nella pentola con le verdure cotte o quasi, ma con poco brodo rimanente ci mettete i pezzi di pollo (tutto, pelle, cartilagini incluse).
Aggiungete Curry, tanto.
Riaccendete il fuoco (vivace) e versate 1/2 bicchiere del vino rosso (possibilmente KM 0) ma di buona Q.
Fate riprendere e aggiungete Curry se manca.
La densità dovrebbe essere quella della Cassöla, cioè ne troppo denso ne troppo bagnato.
Se troppo denso: Latte
Se troppo liquido: fiocchi d'avena.

Servire rigorosamente con pane bianco (Baguette).
Vino: Chianti.

Una Gabba da non perdere

Dal titolo a PZ familiare:

Consumatori difettosi

Lungo, ma da vedere fino in fondo.

02/12/10

Le piccole fortezze private su ruote crescono

Con lungimiranza da favola pure i nostri ci si mettono.
A fabbricare suv, non le elettriche.

Quelli ai quali PZ suggeriva di cambiare nome e "mission" in Fabbrica Italiana Alternative Tecnologies


Un gustoso articoletto sul tema lo trovate su quel giornale comunista e travagliato del Fatto Quotidiano.

01/12/10

Ci sta veramente un'App per tutti

Da Dagospia

BERLUSCONI: DA LUNEDI' LE NEWS SU IPHONE E IPAD...
(Adnkronos) - 'Sono lieto di annunciare nuove iniziative volte a informare direttamente i nostri sostenitori e tutti coloro che vogliono sapere la verita'. Lo annuncia il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, in un messaggio inviato ai componenti del suo network ufficiale on line, www.forzasilvio.it.

'E' on line -spiega il premier- la nuova, rinnovata, aggiornata e interattiva versione dal sito www.governoberlusconi.it, per conoscere in tempo reale tutte le cose fatte dal governo e la relativa pagina su facebook'. Non solo. 'Da lunedi -rimarca infatti il Cavaliere- e' disponibile il nuovo servizio per iPhone e iPad 'Le news del governo del fare', scaricabile gratuitamente on line, per avere ogni giorno informazioni, commenti e notizie sull'attivita' di governo'.

Lui lo chiama "servizio", Boh?

PZ sa che fremete per scaricarla!

Sta pensando di passare ad Android che forse quelle app se le risparmia.

Fonti non verificate dicono che la App non solo è gratuita ma genera un credito sul vostro account iTunes.
Come detto, da confermare.

30/11/10

Punti base

I giornali e i telegiornali parlano di punti base.
Chi sa che sono?
Oggi sono 215 più dei Bund (chi sa che sono?)

Oh bella, il debito (30000€ a testa per abitante sul suolo italico) pubblico per rifinanziarsi paga in btp a 10 anni il 4,8%.
Il debito pubblico sale da sempre (con una piccola parentesi quando era al governo Prodi).
Se PZ non erra da quando ci sta questo governo (2 anni) di 400miliardi.
Una buona parte del rifinanziamento va a pagare gli interessi sul debito. Gli altri in auto blu, stipendi dei gerenti, scorte, attrito burocratico ed altre amenità, tipo la creazione dalla società del ponte sullo stretto o qualche mancia per l'Expoinutile™.
Senza contare gli "interventi" della protezione civile.

La Germania paga 2,6%.
Poco più della metà.
Che vuol dire che la Germania, reduce dall' assorbimeto di uno stato comunista e salvataggio di banche più "creative" di quelle italiche (21000€ di debito pro capite) paga meno su un debito pubblico inferiore (3400 contro 3600miliardi di miliardi di vecchie lire, come direbbe fede) mentre pantalone paga il doppio su un importo maggiore.
Ogni pantalone fa 1400€ a testa (vedi sopra) solo di interessi per anno e senza rimborsare na lira pardon €.

Domanda ulteriore: Se foste una banca o anche un angel investor a uno come pantalone gli prestereste na lira, pardon €?

PS: punto base=1/100 di un percento

29/11/10

23/11/10

"Daaas Auto!" VW

Dalle pubblicità.
O "Wir leben Autos" Opel (fallita un'anno fa!) e che sta tradotto per: Viviamo automobili.

Che vor di?

Fino a quando cercano di convincere PZ con ste cose lui sta con la Zmobile.
Venissero con 50g per chilometro verificabile.
O end-to-end CO2.

15/11/10

Ma chi lo avrebbe pensato?

Wwf, Cina sempre piu'inquinata.

È che a PZ viene il dubbio che questi non abbiano controllato gli altri del BRIC Club.
Loro però stanno mettendo le mani in avanti per fuggire dalla catastrofe comprando Africa ed altri pezzi ancor privi di inquinamento.
Pensano di trovare un'altro mondo.
Per fortuna che noi abbiamo la Campania e il Sud an KM 0 per lavarci i nostri rifiuti sporchi.
Vabbè un poco ne esportiamo anche noi.

I Si: 22 I No: 498 (bi e anche tripartisan)

Beh, cosa altamente impopolare.
"L'abolizione del vitalizio che spetta ai parlamentari dopo solo 5 anni di legislatura"

Basta essere parlamentari...

Strano che nessun tg ne abbia parlato.

09/11/10

The Zquarium (Beta)

Mancava un poco di acqua Zen nella Zcavern.
120l
Oblungo.
Filtraggio con "reverse undergravel filter" brevetto PZ.
No riscaldamento.
Illuminazione con 2 t5 da 39w.
Poecilia reticulata e gamberi.
Piante qb (nella speranza che crescano).


08/11/10

iPäd

di Appol



Ah, quella che parla oltre all interlocutore (illiterato pure lui) è quella che fa la squola da queste parti.

Un pò come Tünnel, Apfelstrüdel, che in lingua originale fanno meno della Umlaut.

Come ebbe a dire un amico di PZ: Ignoranz ist Segen!

03/11/10

Grillo a Milano

SZ stimola PZ: Ci sta Grillo a Milano!
Fatto.
Smeraldo.
Pienone.
Inizio: Video sui disastri globali degli ultimi tempi.
Poi esce lui facendo più o meno: "Questo è niente perché ora vi parlo di Milano…"
2ore e mezza di show ininterrotto quasi sempre on the spot (ha cannato sull fagiolino Nike Plus che ora con la App Gps è inutile).
Menziona solo 4 volte il nano e 6 Forniconi e molte volte il sindaco.
Ben preparato sulla realtà meneghina.
SZ e PZ hanno riso.
Spesso un riso amaro.

Bravo Beppe e belli i presenti.

PS: Lo stesso giorno il nano se la prendeva coi Gay e ignora le moto per le quali era venuto all' inaugurazione del più grande salone europeo del settore.

Bravi i Milanesi!

PZ troppe volte è negativo.
Ne ha ben donde.
Ma oggi è un giorno di Festa.
Il Referendum di "Milano si muove" ha raccolto il numero di firme necessario.
Bravi!
Si farà.
PZ ha cercato di firmare, ma bisognava essere residenti e di nazionalità italica.
Però ha rotto le balle a tanti per andare a firmare.

I punti del referendum sono:

-meno auto a Milano
-raddoppio verde pubblico e riduzione di consumo (cementificazione) suolo.
-futuro area Expo (per PZ Expoinutile™)
-riduzione gas serra con risparmio energetico
-riapertura del sistema dei Navigli (conciati male se non interrati oggi).

Feeling better, just a bit.

01/11/10

Piove

'Azz, piove.
Non ha mai piovuto a Novembre, porc.
Per 2 giorni, poi.

E poi ci sta il Bunga Bunga.

26/10/10

19/10/10

Novità su Expoinutile™

Anzi Expodannosa™
Terreni in comodato d'uso con cambio destinazione da agricola a edificabile.

Ah, ma forse dopo l'evento mondiale quei terreni edificabilizzati li ricompreremo noi per metterci le 2 Centrali nucleari di cui il post di ieri.

Meno male che tra poco non ci saranno più discussioni sui terreni agricoli boschivi o altro verde inutile per mancanza di massa.

18/10/10

Milano solare? No, Milano nucleare!

Secondo i media è grande occasione.
2 in prov di Milano e altre 2 in Lombardia: 4 centrali!

Podestà s'immedesima così tanto che sembra già irradiato.

Grandi vantaggi, occasioni, incentivi e saldi!

E pensare che ci sono tutti i tetti di Milano li a prendere sole e non fare altro.

Come dice PZ che non dice "ghe pensi mi":

Rob de mat!

Ma quando? Quando cominceranno a capire? Capire.

PS: le scorie poi le buttano in Darsena?

11/10/10

Lei si presenta come daniela santanchè.it

Sfrucugliando sulla rete PZ è incappato sul sito della bellona.
Sopra c'è scritto daniela santanchè.it
Ma la url è danielasantanche.com (con rimando da .it)
Piccolo particolare.
Ma a PZ salta all'occhio.
Chissà che ci si può "com"prare da quel sito li, che in qualche modo è fermo al 30 agosto.

09/10/10

Allenati per la vita

Invece di allenare i studenti per le missioni militari potrebbero allenarli a fare i muratori, in osservanza all'articolo 1 della costituzione (Art1 :"L'Italia è una Repubblica Democratica fondata sul Cemento e sul Bullshit").

E l'esame finale potrebbe essere quello di mettere in sicurezza le strutture scolastiche.

Magari coi 15 miliardi spesi in F35.

07/10/10

05/10/10

Giusto così per non dimenticare...

Siamo fermi al censimento incompleto delle autoblu con varie declinazioni di blu.
Ma la fuori qualcuno sa qualcosa degli sviluppi?
O trattasi del solito bullshit propinato al momento buono e come spesso senza seguito?
Ah, oh no, ci sta un update:
Il sindaco di Romacapitale vorrebbe proporre delle Smart elettriche per sostituire- nota bene sostituire, non eliminare- quelle inquinanti a benzina.

Date conforto.

28/09/10

Good morning Cesena!

PZ da buon estimatore del Movimento 5 Stelle ha seguito via web Woodstock.
La musica in gran parte non era la sua.
I discorsi molto di più.
PZ ha anche seguito i media per la copertura.
120000 che non hanno riscontro.
A parte trafiletti sui giornali come la Stampa, Corriere, Unità (che dice che forse il pdmenoelle dovrebbe sposarlo) e Respubblica.
Poco per una cosa mai vista in Italia.
Oh, ah, il Tg preferito di PZ -lo sapete il tg4- passava dalle previsioni del tempo alla moda con dirette dalla festa della libertà, non a Cesena, ma a milano.
Idem gli altri "governativi".
Fantastico.

PS: oltre a gruppi incomprensibili come linea77 e sud suond system, fabri fibra (ottica?), c'era un Gazzè apprezzabile e un Bersani (si, babbo, figlio o nipote di quello lì) che ha fatto piangere PZ nel suo ricordo di Enzo Baldoni.

24/09/10

Piove

Chissà se il Seveso ci fa la grazia.
In Lombardia, si sa, piove solo sul bagnato.
Letizia, ti sei messa l'impermeabile?
No. è che PZ è preoccupato.
Fosse mai che si perdesse na sfilata.

23/09/10

52 siti sicuri, 300 ettari ognuno

Ecco. Chi è che diceva che di siti sicuri per le scorie nucleari in Itaglia non ce ne sono.

Ne hanno trovati ben 52 e non come il link al corriere suggerisce di soli 22..
Mangeranno tremilioni di metri quadri di territorio. A testa.

Indici puntati su, Maremma (che ha ben donde di esclamare "maiala") Piacentino e Monferrato nonché Viterbo e Puglia/Basilicata, le colline emiliane.

Forti incentivi alle zone che ospiteranno.

Per scappare?

16/09/10

1 Kg d'Oro

Un'oncia sta a 1270 USD.
Un oncia sono 28,349523 grammi
In un Kg ci stanno circa 35 once.
Che vuol dire che un chilo di oro costa 31277.92€

Un pò quello che ogni Italiano ha incorporato come debito pubblico.
1800 e passa miliardi di € di sperpero pubblico fratto i 60 milioni di abitanti.
Neonati da 1000 once inclusi.

Senza muoversi -si muove lui- e senza fare nulla, tanto fanno altri.

13/09/10

Il caffè

PZ vive di miele di castagno (apicultore km bicicletta dalla sua "tenuta" 53) e caffè come colazione.
Compra quello che gli capita -il caffè, non il miele sul quale è rigoroso- ma…
Da un pò ha visto che prendendo i soliti marchi impatta l'ambiente.
Confezioni doppie avvolte di plastica con schermo di alluminio (?) senza indicazione per il riciclaggio.
Confezioni incluse con lo stesso materiale.
Da nero, inteso come spazzatura.

Preferisce il caffè di altromercato.

Buono.
Equosolidale (whatever that means)

Ma venduto -si deve cercare- in confezioni singole in plastica (quello che fa storcere il naso a PZ: biodegradabile, no eh?).
Caffè no fuss.
Buono

Poi un giorni vi parlo del clooney caffè che è molto sexy.

Ma poi PZ sexy non è.

Oh, well: short notes.

Il TAV (che non sta questa volta per Tette al Vento) ci mette 42 min da milano a malpensa.
Poco più di un ciclista ben allenato.

La squola di Bergamo che voleva usare iPad in sostituzione dei libri di testo si è dimenticata di un dettaglio risibile.
Il collegamento WiFiper scaricarli.
Un poco come quel architetto dello stadio in Canada che ha dimenticato che ogni tanto piove.
O quell'altro che sui ponti ci si può (soprattutto se pedonali) camminare.

E intanto 1.4 milioni di rgazzi hanno cominciato ad andare a squola.
Per diventare ancora più somari di quanto sono.

09/09/10

In qualche modo…

Spero che qualcuno, in qualche modo, capisca.

Riscrivo, in qualche modo, un post di poco tempo fa adeguandolo al linguaggio moderno o che, in qualche modo, è più trendy.

Fari sempre accesi, cervello spento, in qualche modo.

È una di quelle cose che PZ, in qualche modo, non ha mai capito e mai si adeguerà:
L'obbligo, in qualche modo, dei fari accesi in autostrada o sulle superstrade.

E per fortuna sua, in qualche modo, non è solo.

PZ di km in auto, in qualche modo. ne fa pochi , ma fino ad oggi non è mai stato fermato, in qualche modo, per i fari spenti.
Perché se succedesse avrebbe articoli come questo a portata di mano, in qualche modo:

Fari accesi di giorno: la farsa, in qualche modo, continua


Una delle tante leggi assolutamente, in qualche modo, assennate.

31/08/10

Surprise, surprise!

Get a TDi estate not an EV, and save the planet!

Da oggi la Zmobile diventa grande inquinatore coi suoi 4,5 l/100km verificati su 60000km.

Acc, ma non parlano di quelle cose tipo ibrido o idrogeno!

30/08/10

CO2: iPhone vs Zmobile

D'estate si sa la carta stampata va riempita (di stupidagini).
Così si legge che iPhone (l'inserto del Corriere di poco tempo fa) produce 50 kg di CO2 nella sua esistenza.
Dove siano andati a prendere sti numeri (dati non sono perché dati sono verificabili) non si sa.
Per mettere in relazione sti numeri eccoci a commusurarli con il consumo della Zmobile che fa 22km/l con 109g/CO2 al km vuol dire che emette 10 chili di CO2 ogni 100km
In pratica un iPhone fa 500km di CO2.

PS: La Zmobile è parca. Moltiplicate i dati (e questi lo sono) per almeno 1.5 per la vostra voiture e ci siamo.

PPS: dubito che il total impact on environment del iPhone sia di soli 50kg. Ma non sono dati questi!

12/08/10

Fari sempre accesi, cervello spento.

È una di quelle cose che PZ non ha mai capito e mai si adeguerà:
L'obbligo dei fari accesi in autostrada o sulle superstrade.

E per fortuna sua non è solo.

PZ di km in auto ne fa pochi ma fino ad oggi non è mai stato fermato per i fari spenti.
Perché se succedesse avrebbe articoli come questo a portata di mano:

Fari accesi di giorno: la farsa continua


Una delle tante leggi assolutamente assennate.

05/08/10

I tetti, cazzo, i tetti

Parchi fotovoltaici come quello spettacolare sull'isola di S.Pietro.".
Ma non fidatevi è morto dal 1994
Puah!
Piantati sui campi, divorano verde.
Non è la soluzione.
In questo paese ci sono milioni di tetti che prendono il sole solo per cuocere le tegole.
Tetti che sono il risultato dell'articolo 1 modificato della Costituzione (per gli smemorati: L'Italia è una Repubblica Democratica fondata sul Cemento e sul Bullshit)
Bene quei tetti, senza divorare altro verde o territorio andrebbero tappezzati di pannelli.
E se quello che PZ sente qualche tetto fatto in privato e senza tanti incentivi e con la burocrazia è splendida come sempre, già copre il 90% del consumo di qualche famiglia certamente non risparmiosa.

PZ ammira quel benzinaio in provincia di Como che ha tappezzato tutta la sua stazione di servizio col fotovoltaico.

Bravo.

PZ stesso aveva pensato al lanciare un iniziativa "Milano solare: 10000 tetti ci aspettano" ma dallo sconforto burocratico ha lasciato perdere.

04/08/10

Novità sui 4 su 5 laghi belli e balneabili.

PZ non è un elefante come memoria (ma forse di fisico) ma non si dimentica le palesi baggianate catturate qua e la dei nostri politici.

Questa è di Febbraio: "oggi in Lombardia sono balneabili 4 laghi su 5"

Forse a Febbraio, con le acque fredde lo erano.
Sfido il politico ad averci fatto un bagno però.

Oggi viene fuori la buona Goletta Verde con questo:

Ambiente: piu' inquinati Como e Iseo
Goletta Laghi Legambiente, male anche il Garda e il Maggiore


Rimane il mistero di come dividere 8*5 e ricavarne una relazione 4 su 5.

03/08/10

Cec-Pec: interim report o requiem?

PZ ne parlava qui.

Oggi sfrucugliando nei RSS ecco qualcosa di nuovo a un'anno e tre mesi di distanza.

Il Flop della Pec

PZ non si meraviglia neanche un pò.

25/07/10

Sulcis in fundo

PZ è reduce da 10 giorni di Sulcis.

Pro Sulcis:
Le dune di Porto Pino
La valanga di antipasti della Novella alla Pescheria
Il Wifi pubblico in piazza a S Anna (2700 abitanti)
I Persici Trota nell'invaso vicino a Giba
Il Carignano
Il Vermentino
L'Ichnusa
La pizza del Brontolo
Il Tonno
I Passeri Sardi
Lo Spiaggione della Costa Verde
La Passione della Guida al Museo del Carbone
La Pimpina a Carloforte (Hotel Macuser cum Web)
La Panda beona che ci ha portato ovunque
Il Falco della Regina
Luciano e i ragazzi della Lipu
La Cassola del Vittorio
L'Isola di San Pietro (che si potrebbe ribattezzare Mac Pietro o Mehari Pietro)
Il Bisso
Il Dialetto GenoveseSardo di MacPietro (tifano più Sampdoria e Genova che non Cagliari da quelle parti)
I Fenicotteri

Contra Sulcis:
easyjet: 3ore di ritardo andata e ritorno, check in da dilettanti. Scortesi.
hotel le dune: rip off!
wifi pubblico di carloforte (6500 abitanti) pubblicizzato ma non funzionante da sempre.
cannonau
l'ecomostro della caletta
il parco eolico fotovoltaico a nasca abbandonato a se

Avere sabbia tra le dita dei piedi e sale sulla pelle non è il massimo, ma tutto sommato se po fa.

07/07/10

La Tarsu e i francobolli

PZ passa oltre ma con qualche riserva ai €1,58 al giorno di tassa per la munnezza milanese.
Lui ricicla ferocemente e fornisce l'Amsa di materia prima pregiata.
Ha persino preso di separare l'umido (che almeno nella sua zona è "nero") e lo porta in campagna per il compostaggio personale.

All'Amsa crede di non dover nulla, anzi.

Ci passa sopra ben sapendo che deve sovvenzionare i tanti vunciun che ahilui sporcano Milano.

Ma quello che provoca questo post sono le spese di spedizione(*): 2,50€
*di cui E (il simbolo dell'euro non è ancora arrivato ad equitalia) 1,15 recupero spese postali non soggette ad IVA ed E 1,35 spese di spedizione comprensive di IVA.

What?
Con IVA, senza IVA?
Pagare?

Ma se un povero essere per spedire una lettera deve pagare lui?

Per quello solo € 0.60.
Ma lui è un privato qualsiasi. Loro usano qualche "agevolazione" per invii di massa.

Qualcuno spieghi.

Qualche ristoratore e albergatore comincia…

a toccarsi le balle.




Per fortuna che è nel idioma poco capito all'estero.

Magico!

02/07/10

Oeuf sautè au pomodoir a la facon de SZ

Piatto -era un pò che sul blog di ricette non ce n'erano- estivo da maschi, meglio se di generazioni diverse.
Junior come Chef e PZ come aiuto, pardon aiuteur.

Ingredients pour 2 personnes affamèes:
-6 oeuf
-una scatol de pelat
-une scigoll rouge "de Tropeè"
-une ongle de ail de provence minga tant.
-huile d'olive
-poivre e sel qbaste.
-basilque o origami
-Baguette d'epoque raffermè d'une semaine.

Preparacion:
Gran soffrit de sccigol et ail puis pelat.
Se schiscian pelat e se met poivre et sel e si on l'ha l'origami ou le basilique.
Quand i pelat se sont reduit de mezz on sbat dedan les oeuf (sans la busie) et on laisse cuire, trosand, fin quand on a la consitence d'une frittè strascèe.
Le pain (baguette raffermè) on le baigne e on le met au four a 150° pour 10minutes.

Servir au vol et

Bon apetit.

PS: chi si chiede come mai PZ usa una lingua non sua sappia che è per dar nobiltà ad un piatto invero gustoso ma poco, come dire, sexy sneza un appeal di haute cuisine?

29/06/10

Non lasciate il vostro pc nel bagagliaio

PZ non lascia mai il sul MacBook nel bagagliaio.
PZ per i file importanti usa la crittografia.
PZ fa Back-up regolarmente.

Ah, se tutti seguissero quei suggerimenti!

28/06/10

Ma su Rai News al posto di Transatlantico

Show News: esclusiva sul digitale terreste.
Ma avete visto cos'hanno messo al posto di Transatlantico?
Un invertebrato (papabile di ritiro patente se guida) che spara contenuti che quelli su rete4 (non che PZ li abbia seguiti, seguono il fedino e lui, PZ, col telecomando non è velocissimo) sembrano interventi di alta coltura.

Pagato col canone anche questo che chiamare invertebrato è offesa al genere.

Passateci ma "godetevelo" solo per istanti: Vi può rovinare la giornata.

The "blu" plot thickens…

1/4 (?) di blu-blu, blu non risultano al Pra.


Sarà per quello che se ne trovano così poche e che costino meno di un'utilitaria?

Grazie SM per la segnalazione.

25/06/10

Blu-blu, blu e grigie (auto) rimangono un giallo

Qualche giornale strombazza sono solo 30000 altri 90000.
Poi se ne leggono 176000

I dati sono online.
Ma che fior di dati!
Sul sito Formez (che è parte della PA) http://www.formez.it/notizie/monitoraggio-auto-blu-nella-pa.html-0 li trovate.

Col ritardo dovuto e con la precisione del caso:

Su 10951 "cose" facenti parte della PA secondo un foglio di calcolo scaricabile dal sito Fromez hanno risposto in un mese ed oltre solo 2214.

8737 prendono tempo.

Le chicche dal comunicato stampa:
"risulta di circa 90mila (nb: i tabulati danno 20645 nPZ), con una importante distinzione fra:
-auto “blu blu”(di rappresentanza politico/istituzionale, circa 10mila, a disposizione di autorità e alte cariche dello Stato e delle amministrazioni locali);
-auto “blu” (di servizio, circa 20mila, con autista a disposizione di dirigenti apicali);
-auto “grigie” (senza autista, a disposizione degli uffici per attività strettamente operative:visite ispettive, controlli, manutenzioni, sopralluoghi, ecc.)"

"Il personale impegnato (autisti, addetti al parco auto, manutenzione, ecc.) sulla base delle dichiarazioni delle singole amministrazioni è pari a circa 40.000 unità con un rapporto di 1,4 unità ad autoveicolo."

Ma come? Secondo PZ 40000 diviso 90000 fa 0,4.

"Le amministrazioni che hanno dichiarato i costi del parco auto indicano in 87.860.703 euro la spesa sostenuta nel 2009"

Bella questa: Vorrebbe PZ possedere la Zmobile (aka Peugeot 107) che gli costa meno di 1000 all'anno P
Per inciso PZ paga: 500 di Rc, 109 di bollo, 930 di benzina, per non parlare di fio autostradale e usura o revisioni e il costo del ferro in leasing o acquisto.

L'audi corazzata con autista dovrebbe essere giusto un poco più cara.

Viene un dubbio: quelli della Formez stanno anticipando i tempi e in matematica applicano quello che vuole la gelmini essendo già tutti asini?

Oppure ci vogliono prendere per il "giro" come al solito quando si tratta di numeri?

Oh, well

Si è stancato Stanca

Dopo aver fatto quello che in passato è stato bravo a fare , cioè nulla, ed aver intascato il giusto compenso se ne va dall' Expoinutile™.
Torna, per rimanere fedele ai suoi principi (mangiare e non fare nulla) in parlamento.

Sa che lì è in buona compagnia e che non rischia il posto.

23/06/10

La favola del coperchio del vetro

Il bidone era li da non molto nel cortile sotto la Zcavern.
Poi un bel giorno sparisce il tappo di gomma che da un lato tiene il coperchio.
Viene sostituito da non si sa chi da un tappo di sughero.
Che poi sparisce pure lui e per alcune settimane il coperchio veniva tenuto solo dal gommino di dx.
Ieri è sparito il coperchio.

La morale della favola?
In questo paese ci si complica la vita per nulla.
I bidoni sono gestiti dall'Amsa (profumatamente pagata dalla Tarsu).
Ci voleva tanto dare agli addetti quei tappi di gomma di scorta?
E dire agli addetti di controllare i bidoni ed eventualmente ripararli?

No, eh?

Si sa la manutenzione non è la specialità di un popolo di creativi.

Oh, well.

PS: per intervenire sul bidone bisogna incaricare l'amministratore del condominio che deve rompere le scatole all'Amsa che poi sostituirà il bidone.
Alla faccia dei costi...

14/06/10

Un mese e 3 giorni dopo…

E un'altra promessa non mantenuta:

Il censimento auto blu.

Chissà perché PZ non è sorpreso neanche un pò.

11/06/10

C.A.S.E.

Interessante.
PZ, chissà perché non è sorpreso neanche un pò.

10/06/10

Forza Paraguay!

Oh, bella, i nostri governanti si sono trasferiti in Sudafrica e partecipano alla solidità della nazione.
Governanti per il prox mese, visto che non si farà che parlar di calcio.
I 23 delegati a tenere alto lo spirito della nazione (di età media paragonabile a mi nonno in cariola) hanno deciso di devolvere parte (?) del premio se per caso dovessero arrivare sul podio non a L'Aquila, che è ancora lì ma non fa notizia, ma alla fondazione (ci voleva na fondazione?) per i 150 anni.

Il ministro della difesa (non convocato, eppure ci vorrebbe) approva.

PZ tifa Paraguay lune.

01/06/10

31/05/10

La Gabba di Report

PZ non riesce mai a vederla, la Gabba.
Non guarda la TV.
Se ne pente e va sul Web a rivedersi le puntate.
L'ultima è religiosa.
E ripensa all' 8/mille in questo caso.

La Gabba non può durare e se dovesse cercare un'eremo da PZ's Take lo troverebbe.

27/05/10

21 miliardi di euro

Ecco da dove salta fuori la finanziaria:

L'Italia è prima al mondo per numero di auto blu

Un taglio solo, netto.

E senza aspettare l'11 di giugno quando brunetta avrà censito.

Grazie Steve per la dritta.

How big is the Deepwater Horizon oil spill?

Guardate, impressionante:
http://paulrademacher.com/oilspill/#milan

Avrebbe il vantaggio di non dover più pensare all' Expoinutile™.

20/05/10

Numeri interessanti

Pari ad un cappuccio e brioche per gli italiani e 10c per i polacchi.
Dove nella brioche non è compresa la farcitura dei fringe benefits ufficiali come voli aggratis, cinema, cell, buvette a 1.50€, collant, ecc.
PZ non sa se sono dati omogenei e sa che i dati sulla popolazione sono vecchi ma comunque, visto che in giro così non si sono visti eccoveli:



Chi fosse interessato a giocarci ulteriormente richieda il file d'origine.

19/05/10

Mii, quanto deve essere stanco Stanca

Expoinutile™ lo assorbe, ma lui è anche deputato per le sue tasche forse ma non lo è per presenza e contributi.

Inutile per l' Expoinutile™ inutile per il parlamento, inutile in passato per il portale italia.it.

Costa tanto, ma lo tengono li, tanto paga pantalone.

18/05/10

Citylife, we have a problem!

PZ legge con certa soddisfazione:

Citylife, non più uffici ma case

E gode ancor di più leggendo del successo che riscuote l'iniziativa:

80 appartamenti su 1200 già venduti.

Dove vadano a prendere i 170mila mq per il verde quando l'area totale della ex fiera è di 125mila mq (da Wikipedia) non è dato sapere (sui tetti?, in verticale?).

Oh, well.

17/05/10

Expoinutile™ e Saxa Rubra2

PZ non capisce molte cose:
Newco, cosi il gerente fuorilegge della regione aka formigoni, che compra i terreni per Expoinutile™, coi nostri soldi, li concede alla società dello stanco Stanca dal 2011.
Questa la mission della newco.
Del dopo Expoinutile™ nessuna parola e neppure della newco.
Tranne che i nostri cefali da quelle parti vogliono sbattere un centro di produzione, replica del successione pubblico Rai Saxa Rubra.
60000mq che sono un'area di 300*200m (o combinazioni) di verde rubato, distrutto e buttato via.

Perché questi, se non vogliono fare a meno di un centro di produzione non vanno a Basiglio (comodo da Linate) e occupano gli spazi vuoti degli uffici da quelle parti?

Sarebbe politically correct, visto che quel sito è una success story del capo del governo di oggi da giovane.

O qualche ufficio nuovo ma sfitto in zona fiera?

PZ sa che tutto questo va contro l'articolo 1 della costituzione rivista (l'italia è una repubblica basata sul cemento).

Ma non capisce.

Oh, well.

13/05/10

Un buon esempio…

che tanti faranno fatica a seguire (e del quale leggerete poco nei giornali e vedrete poco nei tg):

Senza l'acqua, la papera non galleggia

12/05/10

Entro un mese…

PZ è proprio curioso.

Scadenziato!

10/05/10

Gli RSS fanno male

Parlano male di FaceBook.
Ma neanche InkedIn scherza.
Second life per fortuna è sparita.
Ma nessuno parla di RSS.
Pestilenziali.
Vedi il quadrato arancio con il ventaglio bianco nell'indirizzo di un sito? Ci clicchi sopra e sei fottuto.
Da quel momento il tuo "reader" ti ingolferà con gli aggiornamenti quasi minuto per minuto.
PZ ci soffre./vive.
Di RSS che gli pompano notizie ne ha 36 con tendenza ad aumentare.
Raramente ne cassa uno.
Vanno da SM's Drives passando da ecoblog, il corriere, 24ore, ansa, iSpazio, MacRumors, Antefatto, Spinoza, Dagospia (grazie Lele per avermelo segnalato, che ti possino) all'imperdibile Noise From America e A.R.E.A.L.I.

Ovvio che anche il Blog che leggete ora, PZ'sTake, ha un feed.

Gli RSS hanno un difettone o due:
-se li segui sei fritto
-se non li segui sei fritto istess.

08/05/10

Affluenza 65%

Come in altri paesi che però lo fanno domenica e lunedì.
Questi lo fanno un giovedì lavorativo.

E forse costano meno, le elezioni.

06/05/10

Attenzione all'onda nucleare

Ragazzi, qualche minuto di attenzione perché già da oggi i vari media cominceranno a bombardarvi di spot.
Una campagna pro nucleare mai vista.

Vi prego di usare qualche filtro quando e se andrete ad ascoltarli.
Eccone qualcuno:

- Argomento sicurezza:
Il nucleare di 3za generazione (quello che vogliono appioparci) e sicuramente più sicuro di quello di Černobyl' o Three Miles Island. Sicuro ma se gestito male…
E questo paese a livello di gestione o manutenzione non è che abbia un track record oltre ogni sospetto.
- Argomento indipendenza dai fornitori di energia attuali:
L'Italia non risulta essere una nazione con abbondanti riserve di uranio. Sarà sempre dipendente anche per l'uranio, e non è che i paesi ricchi di uranio siano na meraviglia in quanto stabilità politica. I paesi che ne hanno sono volatili come quelli che ci forniscono gas e petrolio oggi.
- Argomento: lo finanzia anche Bill Gates:
Bill sta investendo soldi nella 4 generazione attesa entro il 2030, non quella tradizionale che ci vogliono mettere nella nostra backyard.
- Argomento: il nucleare ci vuole perché avremo sempre bisogno di più energia.
Questa stride un poco contro il 20-20-20 dove uno dei 20 sta per 20% di consumi in meno e il comune buonsenso: Senza neanche sforzi micidiali PZ ha ridotto del 50% il suo consumo. Lampadine (-80%) TV (-30%) Lavatrice (-20%) Computer (-50%) in 3 anni.
Auto: da 8l/100km a 4.5l/100km
Costo riscaldamento condominio da 55000€ a 27000€
Certo bisogna darsi na mossa ma il 20-20-20 può esserci già oggi.
E non parlo di quel fratello che gode come un riccio davanti al contatore del Enel che gli accredita invece di consumare.

Quello che non sentirete negli spot sarà:
- Quanto uranio abbiamo ancora? A sentire in giro 40anni.
- Dove buttiamo le scorie? Occhio che qui dicono che li bruciano come nei 4gen ma è tecnologia inesplorata.
- La rete elettrica sarà in grado di gestire il tutto? Occhio che qui entrano in gioco anche quei due o tre disperati che hanno investito sul solare e eolico che, come successo nella grande Germania, sovraccaricano occasionalmente la rete che va a pallino.

Attenzione: Potrebbero argomentare anche con questo:


E su quello li starei ad ascoltare.

05/05/10

Mo anche le bici blu

Ma pantalone deve proprio pagare tutto?
Persino le bici colorate per l'occasione di blu.

Sembra di si visto il "regalo" a Teramo.


Se come manutenzione costano come le BikeMi sono 1000€ all'anno.

Ma per dare un piccolo esempio non potevano una vlta tanto pagare di tasca propria e recuperare le loro bici mollemente adagiate nei loro box?

Oh, well.

112

Il 112 dovrebbe essere quello che è il 911 negli USA o il 112, appunto, in Europa.

Mica solo Carabinieri.

Oh, e adesso comincia a costarci 39.680€ al giorno retroattivamente dal 15 gennaio 2009.

I 42milioni, no bruscolini stanziati con ritardo per essere in regola ad oggi sono già stati in buona parte mangiati dalla multa.

Poi si vedrà.
Si vedrà.

PS: La Grecia sembra essere in regola.

04/05/10

650000/300

PZ ha sempre più problemi con la matematica o logica di questo paese.
Tempo fa menzionava 650000 (più di 1 ogni 100 abitanti) come numero relativo al parco di auto blu.
Ora stanno discutendo di sdoppiare le patenti per coloro che le guidano,
Le patenti separate, una ad uso privato l'altra che permette di dare sfogo agli ordini del padrone:
300

Poveri autobluisti che a testa dovranno maneggiare qualcosa come 2166,66 auto a testa 7/24.

Oppure ce ne sono già di conduttori muniti di licenza del tipo 00?

Qualcuno spieghi.

27/04/10

Chi di PEC colpisce di PEC morisce

Altra bellina che riflette l'articolo 1 della costituzione nel lato secondo (quello non del cemento).

Posta certificata, il sito è ancora in tilt «Troppi contatti, potenziamo il sistema»
Ma questa oltre a dimostrare che alle parole devon seguire i fatti e questi forse ben pianificati sta anche a significare che esiste una confusione totale.

Pec o CecPac?

PZ ha fatto una ricercatina è ha trovato che molti della PA hanno già la PEC ma non la CecPac.

Btw: il fortunati (?) 16000 sono gli stessi di stamattina. Ora è tardo pome è i server sono ancora down.

Ah, and another btw: sia poste che telecom si servono di quell'azienda del quale l'ex capo veniva chiamato dal nostro "Amico Bill".

Addio ai cavi di rame

Un piano da 1,4 miliardi per la banda larga lombarda

Da 100 a 140 € pro capite inclusi quelli che la larga la hanno già e quelli ai quali non frega nulla.

Almeno a Milano tra Metroweb e Telecom et al hanno devastato i marciapiede 10 anni fa e la fibra l'abbiamo.

Poi perché togliere il buon vecchio rame (che quella banda larga riesce a gestirla)?

Che ne pensate?

Oh, nell'articolo non si parla di WiMax. O di liberare l'utilizzo delle reti WiFi tipo Fon

PEC, CecPac e poi?

In linea con la semplificazione dela vita ai cittadini ecco la CecPac (Comunicazione Elettronica Certificata tra Pubblica Amministrazione e Cittadino) gestita da campioni di efficienza del calibro di Poste e Telecom.

No, non bastava la PEC (Posta Elettronica Certificata), che esiste da anni ce ne voleva una per interloquire con gli enti pubblici.

Annuncio e lancio con qualche problema di poco conto: Ad oggi in regola 23 Asl su 148 17 università su 93 7 regioni su 20 (da DNews del 27-4-2010).

La CecPac è "gratuita", tanto pagano i soliti.





Oh, well.

21/04/10

Benzina: al via prezzo settimanale

Ansa di oggi ma ribadita da altri.
Ora, dato per corretto il calcolo che fanno i nostri amici petrolieri giorno per giorno, le minime conoscenze di finanza che PZ ha gli dicono:
Oggi il costo lo giro così com'è, senza il rischio di dover considerare movimenti oltre lo spot.
Domani lo devo bloccare per una settimana?
C'è un rischio.
E il rischio si paga.

Il rischio si paga!

E indovinate chi sarà a pagare?
Sarà sempre pantalone.

Oh, well.

15/04/10

80 litri ogni 45 mila km

È la publicità di Michelin (le scarpe Energy che calzano la Zmobile).
Litri->km: Boh?
Famo due calcoli?
45000 e usiamo un'auto da 7.5 km/l (la Zmo è a 4.5) sono 6000 litri.
Ai prezzi di oggi si risparmierebbe 1.3 percento.
80 di 6000 sono 1,3%
.
Na sgassata in più e abbiamo eliminato quello che dice Michelin.

La Zmo tra le Conti di serie e le Energy ha risparmiato 50cc ogni 100 km.
Se PZ ha la guida da milanese, ma succede poco, quei 50cc li fa fuori tra due semafori.

Oh.well.

Un'altro Central Park!

Da Dnews:
"Lo scalo Farini sarà il Central Park di Milano: su oltre il 50 per cento della superficie verranno piantati alberi. Sarà uno dei parchi più grandi della città. Sugli altri 300mila metri quadrati invece, verranno costruiti torri e grattacieli che ospiteranno altri 8mila residenti."

PZ si ricorda che tempo fa di Central Park a Milano doveva già nascerne uno.
Sulla vecchia Fiera.
Quel "Central Park" sarà di 9000mq (un campo da calcio) e circondato dai soliti appartamenti e grattacielo.

Il vero Central Park di mq ne ha: 3400000000!

Oh, well.

14/04/10

A cosa serve Rho o Milanocity, se…

durante la Chermesse del Mobile tutta Milano è una location.
A cominciare da via Tortona, il vero cuore della città-fino a nuovo avviso.

On another topic, but correlated: PZ recentemente è passato -curioso è- dalla sede Jai-alai (Pelota Basca) in via Palermo.
È entrato.

Di Pelota neanche traccia ma allestimento per una sfliata in corso.

Ne hanno fatto anche di questa una location!

Bueno.

12/04/10

Ciao, Darwin

Presentatore (sempre ben ferrato e capace):
"Qual'è il mare che bagna il Brasile?" Mare non Oceano!
Concorrente, palestrato, rigorosamente tattuato.
Il solo neurone che vaga nella sua cassa cranica si agita.
Passano gli attimi.
Il presentatore forza.
"Il Mar Baltico" sputa il neurone.
"Ma no è l'Oceano Atlantico" fa il presentatore dopo aver letto la risposta.
"Beh, sa, io di mari oltre al Baltico conosco solo l'Adriatico."

E poi dicono che quella trasmissione è divertente.

Oh, well.

PZ l'ha beccata questa perché passava per caso davanti ad un televisore.
Di regola la evita.

01/04/10

E mo, Fede?

Dopo aver chiesto di chiudere facebook in diverse puntate del suo Humorgiornale4 adesso che persino il suo padrone ci è andato con un meraviglioso video fido che fa?

Buona Pasqua

PZ si ritira da domani nell'eremo di Bodio.
Con FZ (Garden Designer) e SZ (aka Procambarus clarkii).
Disintossicamento da web.
Ci aspetta lavoro duro in giardino a piantare biancospini et molto al.
Grazie ERSAF.

Non ci divertiremo neanche un pò?

31/03/10

PZ sa, ve lo aspettate

un commento sulle erezioni, pardon elezioni.

Diamo la parola alla BBC che poi é il pensiero di PZ



Lunghetto, a più puntate ma meglio del tg1 e compagnia briscola.
PZ teme che quel servizio nel berlusconistan non lo vedrete in chiaro.
Chiaro?

Oh, well.

PS: PZ è particolarmente deliziato dal buon esito delle 5 Stelle!
:-)))))

30/03/10

Una ricetta troppo facile contro il PM10

PZ è un apostolo del KISS (keep it simple, stupid).

Una buona parte del PM10 arriva dal riscaldamento a gasolio. Punto.

Soluzione:

Vietare la vendita di gasolio per riscaldamento.

Effetti:
Non sarà contento la sindaca di Milano (moglie di uno dei fratelli e cognata dell'altro petrolieri) ma:
- si da una bella botta all'economia una volta tanto non passando dalla cementificazione ma per la conversione degli impianti (gas pallets teleriscaldamento pannelli termici) e l'efficientamento delle case (cappotti, infissi, isolamento).
- col gas si risparmia (ancora). Nel condo di PZ la spesa tra gasolio e gas è passata da 55€ a 27€.
- si tolgono dalle strade i mezzi di distribuzione.
- si eliminano i siti di stoccaggio -anche le vecchie cisterne di caso o condo- e distribuzione. Lambro docet.

Troppo facile vero?

Oh, well.

26/03/10

In diretta da fido: internet veloce

Incentivi economici tra i quali quanto sopra "per i giovani" dal governo (scajola)
Così fido.
'Azz, e a PZ che è vecchietto la banda la cassano, sperando che viri alla TV per informarsi.

Ok, Ok, lo so che il tg4 è un giornalino umoristico.

Ma tra poco parla fido con il suo padrone e se il padrone lo considera vuol dire che quello che passa conta.

Altrimenti non lo chiamerebbe.

Puah!

Oh, well.

No fotovoltaico




Nell'ordine, Macherio Villa Certosa e Arcore.
Cercate i pannelli, cercate.

E poi vi meravigliate che ci vogliono le centrali nucleari?

Oh, well.

La Merkel? Ma chi sarà mai la Merkel?

Sarà mica una di quelle che quando si guardano allo specchio al mattino si rovinano la giornata?

Da Antefatto (nel contesto di disanima dei tg pubblici):

"Mariella Venditti a Bruxelles si fa largo fra i gorilla che lo circondano come un muro umano (la Merkel non ne ha nemmeno uno, per dire)"

Si ma lui è quello più amato dagli itagliani, il migliore dei ultimi 150 anni, quello del fare (gli affari suoi), quello che sconfigge il cancro e quello che fa "cucù" alla Merkel appunto.

Volete mettere (si, perché i soldi ce li mettete voi)?

Oh, well.

25/03/10

MoVimento in Piazza Duomo

La simpatia di PZ per il MoVimento la conoscete.

Ieri hanno riempito Piazza Duomo a Milano.

Giustamente (il MoV vuole cancellare i fondi all' editoria) si fa fatica a trovarne traccia sui giornali (quelli online, of course).

E allora ecco PZ che fa una piccola raccolta.

Corriere Milano

Repubblica Milano

Youtube

A Bari, intanto, qualcuno non riesce neanche a riempire una sala ma va in prima pagina…

Oh, well.

24/03/10

Il falò delle vanità

E non vengano più a rompere le balle sulla raccolta differenziata della carta!

Se questo è un buon esempio...


OH, well.

Aggio dal tg4: trattasi di materiale non inquinante.
Delirio!

Manutenzione parco orologi: 23.600€

È forse la voce più strampalata.
Che pantalone paga.

Ma certo che la gestione della Camera dei deputati/dipendenti è un bel business.

Peccato che non generi valore.

Oh, well.

22/03/10

Patrimonio dello Stato

OK, bene, abbiamo una cifra: in 4 anni -165 mld
Ma il patrimonio dello stato a quanto ammonta?
Chi lo valuta?
Chi lo certifica?
Chi controlla?

Non è che per caso vengono considerati asset anche i Lucci del Tinella?

Non lasciate PZ nel dubbio: rispondete!

19/03/10

300 milioni di incentivi

La montagna ha partorito.

Che mediati sui 60 milioni di abitanti fanno 5€ a testa, che se ne vanno con gli ultimi aumenti col primo pieno di benzina.

Oh,well.

18/03/10

Per farne uno ci si mette 9 mesi

I maschi anche meno.

Poi per vedere quanti ce ne sono l'Istat ci mette il tempo di una gravidanza elefaniaca.

Elefanti.

Oh, well.

12/03/10

Winning Italia Award

È stato assegnato al buon vecchio V Rossi.
Niente da dire sul premiato.

Ma perché "Winning Italia Award" - che se vogliamo, in inglese stretto, sarebbe Winning Italy Award- e non "Premio Italia Vincente"?

Forse per evidenziare che Frattini è l'unico tra i nostri politici a parlare l'inglese.

Ah, bene

o meglio:

Oh, well

08/03/10

Può mancare un pò d'ottimismo…

Dopo il post precedente?

Eccovelo:

Nucleare, Sarkozy: accattatevillo! Scajola: vengo anch'io!

1985!

Non lasciamo il mondo agli stupidi!

Ogni tanto al TV pubblica (Rai 3) fa programmi interessanti.

Sole Vento Alberi

Essendo che la legge sponsor in Germania è del 2000 e l'Itaglia dei nostri governanti è ferma come idee al 1985 abbiamo ancora 15 anni per rincorrere.

Oh, well.

L'innovazione. Fotografia di un fallimento.

Ah, se non ci fosse Noise From AmeriKa

Leggete qui: L'innovazione. Fotografia di un fallimento.

E dire che PZ ha commentato le lavagne elettroniche tempo fa.

Citazione dall'articolo:
"A che servono le lavagne elettroniche? Al MIT hanno ancora quelle con il gesso e funzionano benissimo!"

Oh, well

05/03/10

Ma non erano spariti? Aggiornamento

Se non sono convinti in Europa non lo è neppure l'organo ufficiale degli inceneritori i.e. La Sola24ore.


L'Italia è una Repubblica democratica (?) fondata sul Bullshit e Cemento.

Well, well...

04/03/10

Ma non erano spariti?

I rifiuti in Campania con l'intervento di San Bertolaso e SB?

In Europa non ne sembrano convinti.


Piccolo richiamo all' nuovo Art 1 della Costituzione:
L'Italia è una Repubblica democratica (?) fondata sul Bullshit e Cemento.

Oh, well

02/03/10

Anche murdoch canna

La7, mentre PZ sta martellando la tastiera per altro.

Gli salta al naso, orecchio:

Pubblicità per la diretta delle olimpiadi invernali nel pacco(etto) attuale.

Le olimpiadi invernali sono finite:
2 giorni fa.

Oh, well.

Aggiornamento su Pescomaggiore

Ve lo ricordate?

PZ aveva invitato a donare e qualcuno di voi lo ha fatto.

Ecco l'aggiornamento.
Quelle casette costano ai donatori, non allo stato, 600€/mq e vengono costruite da volontari e dai residenti.

Le C.A.S.E. 2500€/mq (senza depuratore) a carico di pantalone e a beneficio dei potentati della protezione civile e relativi amici.

Chi dei nostri andrà alla cerimonia di consegna?
Quale tg ne parlerà?

24/02/10

I promotori…

Finanziari vendevano "salsicciotti" Lehman

Quelli della Libertà chissà che cosa ci vogliono rifilare.


Complimenti al marketting del B che dopo Magic Italy crea n'altra perla!

Oh, well

Auguri, Steve

Oggi Jobs compie 55 anni.
Tanti auguri da PZ che senza SJ non sarebbe PZ perché probabilmente gli sarebbe passata la voglia di giocare con i computer molto tempo fa.

E forse anche a qualcun altro la fuori...

Happy Birthday, Steve & Thanks.

22/02/10

L'onda blu non si arresta

Ogni 100 abitanti un auto blu.
Qualcuno si chiede se sono incentivi al settore (grazie SM's DRIVES)

+3,1% nel 2009 anno nel quale il PIL è sceso del 5+%.

Quasi tutte -a vedere i nostri dipendenti in giro- di marca estera (poi si meravigliano che Marchionne vada in Brasile o Messico) con emissioni di CO2 ben oltre a quelli imposti dalla Unione Europea.


Ma pantalone quando si stufa?

18/02/10

Uno solo!

Ve lo ricordate il test sui parlamentari drogati?

Beh, buone notizie. Uno solo scemo e drogato si è presentato. Beccato.
(Leggete i spassosi commenti.)

3/4 non si sono presentati.

Erano in missione?

In Colombia?

Oh, well

David Cameron al Ted

Non male.
A quando uno speach con idee dai nostri politcanti? Anche in itagliano se proprio l'ingelse non lo masticano.




PZ ama iTunes, non tanto per la musica e il fatto che interfaccia con iPod o Phone ma per abbonarsi ai Podcast.

Meraviglioso e non Oh, well.

17/02/10

È lui che lascia

dopo essere stato preso in flagrante cum mazzetta.

Non lo cacciano!
È lui che se ne va.

Se da me uno dei miei dipendenti mette le mani nella cassa lo caccio.
Non è lui a decidere se andarsene.

Oh, well.

15/02/10

4500 e non bastano…

I dipendenti della Presidenza del Consiglio, Palazzo Chigi.
4 volte Termini Imerese.

Ma li paghiamo noi e loro si moltiplicano e mangiano.


Non male: noiseFromAmeriKa (con tanto di feed rss).

AH, e chi vuole sorridere (anche amaro): Spinoza

Oh, well.

11/02/10

Beh, è giusto

Coloro che fanno i sistemi operativi e programmi più insicuri e bacati vengono incaricati della sicurezza dei sistemi informatici della Pubblica Amministrazione.

Un affare tra pari come si suol dire.

Sicurezza, accordo Governo-Microsoft.

Non si sentirà molto in giro. È sul Corriere di Roma e come al solito non dicono quanto Pantalone paghi al "mio amico Bill".

Oh, well.

Banda

PZ ne parla abbastanza spesso e grazie a SM per l'imbeccata.

Qui un'articoletto nuov di pacca.

Hahaha, sopra 114Kbps! Banda larga! Il doppio del modem-doppino!

L'italiano si sa è pieno d'inventiva e allora passa alla chiavetta (quella che usa la rete cellulare).

Nell'articolo questi vengono identificati come quelli che navigano dal cellulare.
PZ ha un iPhone, forse l'unico device che veramente fa navigare, ma garantisce che su un micromonitor come quello ci naviga poc.

E su quella rete la banda è spesso assente o minima.

La "Banda" sono quelli che vogliono che rimaniamo nel 1985 (anno nel quale viaggiare a 2400baud era un lusso per pochi) e fanno i ponti sullo stretto.

I writer si, i politici no

Loro per imbrattare i muri con la loro pubblicità non pagheranno.


Eppure i writer non fanno neanche pubblictà.

08/02/10

Motocicletta, 10HP tutta cromattta..

Cosi ai bei tempi di Lucio Battisti.
125cc da 16enni. 100km/h

Fast (ma mica troppo) forward.
Ieri nell'officina di SZ e PZ: Honda NSR 125 del 1991.
Regalata. Volevamo solo smontarla per vedere com'è.
Ferma dal 2001.
Coloro avvulsi da scienza meccanica non continuino. Basti loro sapere che quel coso veniva sempre messo in mani di neopatentati ma aveva 30HP e faceva north of 160km/h.
Roba un filino sopra alle possibilità di un neopat.
Buono a sapersi che anche in Italia oggi le moto per i neopat hanno potenza limitata.
Si, ma con un poco di soldi di babbo e un mecca compiacente si riesce a togliere qui limiti visto che la tecnica sottostante rimane quella della 30HP.
Che SZ e PZ hanno scoperto man mano che smontavano:
-raffreddamento a liquido (e va beh fino a li…)
-imissione attraverso pacco lamellare
-saracinesca comandata elettronicamente sullo scarico.
-accensione elettronica
-lubrificazione separata
-niente avviamento a pedale.
-albero controrotante per limitare le vibrazioni
Il tutto farcito di elettronica, plastica, telaio in alluminio e altre cose che vendono bene.
La cosa buffa è che man mano che procedavamo a smontare più vedavamo che nessuno prima di noi (possibile? PZ prima ancora che salirci sulle sue moto le smontava) ci aveva messo le mani.
E abbiamo capito perchè: Accessibilità oscena, complicazione massima.
E PZ si ricorda la sua Aletta : il suo motore aveva 1/3 delle parti di quello della NSR e aveva 15HP e faceva 120km/h. QB.

Dopo 6 ore felice SZ brandisce il pistone. Un Polini a due fasce, mica tanto distante dal Asso dell' Aletta (che PZ però riusciva ad estrarre in 15minuti).

Ah, il progresso.

04/02/10

4 su 5

Il testo del "redazionale":

"4: oggi in Lombardia sono balneabili 4 laghi su 5 mentre nel 2005 solo uno dei grandi laghi lombardi (ndr: mai che facciano nomi) lo era. La qualità delle acque dei fiumi lombardi ha cominciato a migliorare grazie al perfezionamento delle infrastrutture. Oggi gli scarichi di 6 milioni di abitanti in più rispetto al 2005 vengono filtrati grazie a nuovi collettori e depuratori."

Il laghi lombardi sono -stando al wiki della regione- 18:
Lago Maggiore · Lago di Comabbio · Lago di Lugano · Lago di Ganna · Lago di Ghirla · Lago di Monate · Lago di Varese · Lago di Como · Lago di Pusiano · Lago di Annone · Lago di Garlate · Lago di Olginate · Lago di Sartirana · Lago d'Iseo · Lago d'Idro · Lago di Garda · Lago Gerundo · Lago di Valvestino

18 che si fa fatica a dividere per 5.

Poi i laghi sono per di più diventati balneabili per decreto (aumentando il limite dei colibatteri et al)


Buscemi, poi è di Varese e il Lago di Varese ha la palma del lago più inquinato d'Europa.

Oh, well.

29/01/10

Grillo, ogni tanto ci azzecca

Ok, tanti di voi vedono il comico genovese come fumo agli occhi.
Ci fa schifo quasi come Travaglio.
PZ, che scorre gli rss da dx a sx (vedi il post precedente sulla Maddalena) trova sempre cose interessanti.
Che Pantalone paga.

Come per es questasu una boutade della Marcegaglia


Oh, Marcegaglia che sembra essere aver fatto un buon affare dal g8 alla Maddalena

Contenti pochi, scontenti tanti, morti molti

Evvai con un'altra botta alla Natura:

Caccia aperta tutto l'anno.


Almeno aprissero la caccia al politico. Di quelli ce ne sono tanti, troppi e servono a poco e male, come si vede.

25/01/10

Tirchia

Bill Gates, Italia di Berlusconi tirchia


PZ quello, B G, non lo cita per il suo passato informatico* disonorevole ma ora da benefattore comincia a non dargli torto.

*PZ da sempre usa/ama/odia Mac solo e sempre Mac se de defunge: Ubuntu

19/01/10

In Italia si "consumano" 200

metri quadri di suolo al minuto.


Fanno 1200 all'ora
28,800 al dì.
Diciamo che il 50% è già andato.

Per la cementificazione totale dovremmo aspettare ancora 14000 anni.

PZ, guardandosi intorno, pensa che questo agognato risultato lo raggiungeremo molto prima.

Meno peso, più piccole

così dovrebbero essere e non come dicono i produttori.

Auto elettriche e auto a idrogeno: sogni di marketing solo per case automobilistiche?


“Le aziende automobilistiche dovrebbero essere più oneste verso le scelte che adottano. La loro tesi è che la gente possa continuare a guidare un 4X4, perché in un paio di anni saranno in grado di passare a una cella a combustibile 4X4. Noi pensiamo che non accadrà e che bisogna invece ridurre il consumo di carburante con auto più piccole e più leggere.”

PZ che già ne ha una da 90g/km di CO2 per cambiare ne vuole una da 60. Che vuol dire che alla Zmobile devono togliere 200kg di peso (1/4).

PS: L'auto che sostituisce al Zmobile esisteva già 11anni fa. Cassata. Troppo cara.

Chissà se il nostro

Dopo lo shopping al centro commerciale (invece di andare a controllare il funzionamento della differenziata ad Arcore per es) o lo shopping d'arte in Francia e quello edilizio a Venezia fa capolino al Barcamp?

Ah, sorry, il pc glielo gestisce Letta (75anni).

Manderà lui?

O Brunetta?

15/01/10

Equo compenso

La parola "tasse" non va più di moda
Lo si sa almeno da quando non le si può abbassare.

E allora via alla fantasia italica:

Occhio all' "Equo compenso"

11/01/10

Protezione Civile Spa

PZ, che ha letto The Shock Doctrine (grazie Al per la segnalazione) ha la conferma.
L'itaglia è ferma al 1985.
Non gli rimangono molte parole:
Una Spa è a scopo di lucro.
Gli azionisti chi sono.
Bad, good company?
Pantalone?
Esempi precedenti poco edificanti, non solo in itaglia.

A Villa D'Este

A2A si propone per costruire una centrale nucleare in Lombardia


Sarà contento George che ci abita vicino e i pesci perscici del lago.
A Macherio invece ci sta solo Veronica.

E rischia di passare visto che siamo governati a più livelli dai pro nuclearisti.

Come dicono da quelle parti: Rob de matt!

07/01/10

Ciao, Gigi, secondo Papà

Non potevi far meglio.
Nel sonno. Ieri.

Per PZ eri il secondo Papà.

Con lui hai riso molto.

E anche pianto.

Ciao, Zione.

06/01/10

Grazie, grazie, grazie

E anche quest'anno PZ ha sopravvissuto le feste.
Grazie FS e SZ per aver aiutato a segare la legna (ma non facciamoci sentire a VSP).
Grazie R per il pulloverino et al.
Grazie Rai e Lele per i giorni a Monca.
Grazie RB e RF per averci organizzato l'ultimo.
Grazie LL e CG per la prima pizza del 2010.
Grazie Prof e Steve per non aver demolito lo Schweinebraten.

È stata dura ma con una troupe di pronto soccorso come voi ce la si fa!