06/05/10

Attenzione all'onda nucleare

Ragazzi, qualche minuto di attenzione perché già da oggi i vari media cominceranno a bombardarvi di spot.
Una campagna pro nucleare mai vista.

Vi prego di usare qualche filtro quando e se andrete ad ascoltarli.
Eccone qualcuno:

- Argomento sicurezza:
Il nucleare di 3za generazione (quello che vogliono appioparci) e sicuramente più sicuro di quello di Černobyl' o Three Miles Island. Sicuro ma se gestito male…
E questo paese a livello di gestione o manutenzione non è che abbia un track record oltre ogni sospetto.
- Argomento indipendenza dai fornitori di energia attuali:
L'Italia non risulta essere una nazione con abbondanti riserve di uranio. Sarà sempre dipendente anche per l'uranio, e non è che i paesi ricchi di uranio siano na meraviglia in quanto stabilità politica. I paesi che ne hanno sono volatili come quelli che ci forniscono gas e petrolio oggi.
- Argomento: lo finanzia anche Bill Gates:
Bill sta investendo soldi nella 4 generazione attesa entro il 2030, non quella tradizionale che ci vogliono mettere nella nostra backyard.
- Argomento: il nucleare ci vuole perché avremo sempre bisogno di più energia.
Questa stride un poco contro il 20-20-20 dove uno dei 20 sta per 20% di consumi in meno e il comune buonsenso: Senza neanche sforzi micidiali PZ ha ridotto del 50% il suo consumo. Lampadine (-80%) TV (-30%) Lavatrice (-20%) Computer (-50%) in 3 anni.
Auto: da 8l/100km a 4.5l/100km
Costo riscaldamento condominio da 55000€ a 27000€
Certo bisogna darsi na mossa ma il 20-20-20 può esserci già oggi.
E non parlo di quel fratello che gode come un riccio davanti al contatore del Enel che gli accredita invece di consumare.

Quello che non sentirete negli spot sarà:
- Quanto uranio abbiamo ancora? A sentire in giro 40anni.
- Dove buttiamo le scorie? Occhio che qui dicono che li bruciano come nei 4gen ma è tecnologia inesplorata.
- La rete elettrica sarà in grado di gestire il tutto? Occhio che qui entrano in gioco anche quei due o tre disperati che hanno investito sul solare e eolico che, come successo nella grande Germania, sovraccaricano occasionalmente la rete che va a pallino.

Attenzione: Potrebbero argomentare anche con questo:


E su quello li starei ad ascoltare.

1 commento:

xamx ha detto...

per saperne di più
http://www.fusione.enea.it/