09/06/08

Mi scrive E e ...

Pubblico:

"Stavo ripassando il blog. Erano almeno tre settimane che latitavo. Ti ho letto con piacere a proposito di Energia.
Da qualche tempo (10 anni?) faccio l’evangelista in casa. Sono visto un po’ come Savonarola. Attendo che erigano un simpatico rogo in giardino...e si sbarazzino di me.
Quando lavi i denti chiudi l’acqua, quando esci dalla stanza spegni la luce, non mischiare l’immondizia nel tuo cestino (mi sporco le mani quando differenzio), chiudi il frigo, non c’e’ bisogno di cambiare 7 vestiti al giorno e metterli tutti a lavare la sera (la mia poplaritaà presso le ragazzine e’ scesa su valori sotto lo zero) e amenità di questo genere.
Vado poi al supermercato in t-shirt, sono un po’ infreddolito nel reparto latticini, passo nel reparto surgelati e mi esce il fumo dalla bocca, esco e vedo un bel palazzone di uffici completamente illuminato alle 21.30. La volante della polizia fa la ronda da ferma ma col motore in moto (non avevano problemi a pagare la benza?).
Ci penso un po’ e mi do’ un po’ del coglione, mi demoralizzo. Ci ripenso e mi dico che se ognuno di noi capisce solo in parte otterremmo risultati incredibili, mi galvanizzo. Torno a casa e faccio notare un po’ di luci accese alla rinfusa. Sbuffi e facce scocciate. Insisti, mi dico.
Il mattino dopo colazione al bar in piazza (birretta e panino pancetta e scamorza). Un simaptico muratore parcheggia a tre metri anche se non puo’, il motore e’ ovviamente acceso, la marmitta punta ovviamente verso di me. Gli chiedo cortesemente di spegnere il motore. Insiste per lasciarlo acceso. Insisto. Insiste. Gli dico che in piu’ li’ non puo’ parcheggiare, facciamo che chiamo i vigili. Rimonta sul camion e se ne va, sicuramente mi insulta ma non si fa sentire, sicuramente pensa di aver subito un sopruso. I brianzoli al bar mi guadano e pensano che sono un prepotente pronto a menare le mani. Hanno ragione ma non ho fatto niente per dimostrarlo.
Volevo solo mangiare il mio panino e bere la mia Poretti doppio malto.
Com’e’ dura la vita."

Commento PZ: I feel with you, Buddy!

1 commento:

aldo ha detto...

già com'è dura la vita...prendo la bici pedalo, pedalo, e ogni giorno rischio di essere steso da qualche lampadato cravattato con macchinone per pura prepotenza....la macchina....a loro...dà l'apparente e frustrata concezione di potenza. Poveretti...
vado al super e le Signore piene di cosmetici e di verdure superconfezionate....poi si lamentano ai giardinetti se il mio cane piscia contro un palo della luce....Mi capita di parlare con persone sconosciute nel tentativo di fargli prendere coscienza sui consumi responsabili.....mi guardano, mi fanno parlare e mentre parlo mi rendo conto di essere un extraterrestre.....ma santo dio.....dobbiamo arrivare a distruggerci per capire che le strade sono altre? che questo sistema economico non è finito.....di più!!!!! Bisogna guardare oltre. Rita levi Montalcini mi disse una volta "....il vero scienziato così come il grande economista e umanista è colui che riesce a essere creativo e tramite la creatività si superano i limiti delle proprie competenze conoscitive." Ergo....conoscere, cultura, passione per la vita fanno avere una visione più globale del proprio pensiero e quindi raggiungi più mete geniali, originali.....Ma....ma....caspitolina, mi rimbomba la voce di maroni che parla di pulizia etnica....AIUTOOO!!!! Stanno tentando la repressione.....Scappo, non so quando, ma prima o poi scappo!!!!!